D-Link Wireless AC Mobile Cloud Companion: cos’è e come funziona

Immaginatevi in una stanza d’albergo. A disposizione solo un debole segnale WiFi che vi costringe a stare in un angolo della camera per poter lavorare.

Come risolvere? Usando il Wireless AC Mobile Cloud Companion, nome in codice DIR-518L, il device di D-Link che integra 4 diverse funzioni:

  • permette di creare un hotspot usando una rete cablata o una chiavetta 3G;
  • si trasforma in range extender quando è già presente un segnale WiFi;
  • diventa un cloud personale collegando una pendrive o un hard disk tramite porta USB;
  • permette di usare la medesima porta USB per ricaricare smartphone, tablet e qualsiasi altro device compatibile.

A bordo per altro troviamo la tecnologia AC, così il vostro hotspot potrà utilizzare due bande: quella classica da 2,4 GHz e la più nuova e potente da 5Ghz.

Volete saperne di più? Vi raccontiamo tutto quello che dovete sapere sul D-Link Wireless AC Mobile Cloud Companion in questo video.

Se sei interessato a questo prodotto acquista qui