Immaginate di essere di fronte ad un simulatore di volo e di poter gestire il vostro veivolo unicamente con il mouse. Fantascienza? A dire il vero, no. È questo infatti il realistico scenario descritto da Swiftpoint, l’azienda neozelandese che ha lanciato su KickStarter The Z.

The Z è un mouse che punta a conquistare in primis i videogiocatori grazie ad una serie di gesture capaci di sostituire in parte i classici tasti.

f78a67765722e08ec2b1f137c7d32ca1_original

Il mouse di Swiftpoint integra infatti un accelerometro, un giroscopio, un sensore di forza e il feedback tattile per garantire velocità, precisione e soprattutto intuitività. Che significa? Che potrete inclinare il dispositivo verso destra o verso sinistra, ma anche ruotarlo o addirittura sollevarlo per poter pilotare aerei ed elicotteri senza dover ricorrere alla tastiera. A disposizione inoltre una marea di pulsanti, tra cui la classica rotella di scorrimento, due bottoni laterali, due pensati per il pollice e addirittura 4 pulsanti che supportano livelli differenti di pressione così da associare loro azioni diverse.

The Z è dotato inoltre di un piccolo display OLED; una volta sollevato il mouse si attiva la modalità di configurazione che vi consente di utilizzare questo mini-schermo per modificare impostazioni come i profili e i DPI. Presente infine un originale sistema di gestione del cavo, con un cubo in alluminio che impedisce il trascinamento dello stesso.

8d2959a2fd4c82cf202b18da293cdf23_original

The Z vi ha conquistato? Allora sappiate che avete ancora 15 ore per poter contribuire alla campagna Kickstarter aggiudicandovi il mouse alla cifra di 149 dollari.