Amazon, il colosso delle vendite online, non ha certo bisogno di presentazioni. Anno dopo anno, mese dopo mese, la sua offerta è cresciuta sensibilmente e in maniera costante, e da oggi il servizio includerà prodotti freschi: l’azienda ha infatti annunciato di aver aggiunto 30 tipologie di frutta e verdura ai ventimila prodotti acquistabili con l’app Amazon Prime Now, il servizio per i clienti Prime che garantisce consegne in un’ora o in finestre di due ore a Milano e in 34 comuni dell’hinterland milanese.

A partire da oggi i clienti Amazon Prime Now potranno usufruire a qualsiasi ora della giornata di frutta e verdura freschi, dicendo così addio alla fatica di sollevare pesanti buste della spesa. Mele, banane, pomodori e zucchine – solo per citarne alcuni – verranno consegnati in ufficio, per una salutare pausa pranzo o a casa, per osservare una dieta equilibrata.

Le 30 tipologie di frutta e verdura si aggiungono alla vasta gamma di prodotti disponibili nel servizio Prime Now che offre già surgelati, oltre a pane, pasta, caffè, bibite, birre, vini ed alcolici.

Le 30 tipologie di prodotti freschi rendono ancora più ampia e variegata l’offerta di prodotti Prime Now, rispondendo sempre più all’esigenza dei clienti di ricevere a casa i prodotti per la spesa quotidiana. – spiega Mariangela Marseglia, EU Director Prime Now – Frutta e verdura saranno consegnati direttamente al piano dalle 8 del mattino a mezzanotte, sette giorni alla settimana con le modalità previste dal servizio Prime Now e modalità di consegna in un’ora o in finestre di due ore”.

Vi ricordiamo che tutti gli iscritti Prime possono scaricare l’app Prime Now, disponibile per i dispositivi iOS e Android, verificare i CAP coperti dal servizio e chiedere di ricevere le notifiche per sapere quando il servizio sarà disponibile nella propria area.