In occasione della GDC 2016, la conferenza dedicata agli sviluppatori di videogiochi che si tiene ogni anno a San Francisco, AMD ha sottolineato il suo costante impegno verso la realtà virtuale, impegno evidenziato dalle innovazioni in campo hardware e software.

AMD continua a spingere la realtà virtuale – spiega Raja Koduri, Senior Vice President and Chief Architect di AMD – Stiamo avvicinando a questa tecnologia sempre più persone in giro per il mondo, sostenendo ecosistemi con i-Cafés in Cina, ma anche Oculus Rift e HTC Vive, oltre ad una grande varietà di contenuti nei campi del gaming, dell’intrattenimento, dell’educazione, delle scienze, della medicina, del giornalismo e di moltissimi altri settori“.

AMD sta inoltre cercando di facilitare la creazione di contenuti con due nuovi programmi, Radeon VR Ready Premium e Radeon VR Ready Creator, che sfruttano le nuove GPU Polaris e e l’apprezzata tecnologia Liquid VR.

Non ci resta quindi che attendere i prossimi mesi per scoprire cosa ci riserverà la realtà virtuale nel prossimo futuro.