Apple Music, la piattaforma con cui la società di Cupertino è entrata sul mercato della musica in streaming, ha poco più di un anno e ad oggi vede due tipologie di iscrizione: quella singola a 9,99 Euro/mese e quella per la famiglia a 14,99 Euro/mese. A queste si affianca ora quella riservata agli studenti.

L’Italia si aggiunge dunque all’elenco dei paesi con la riduzione per gli studenti, finora riservata solo a Australia, Danimarca, Germania, Irlanda, Nuova Zelanda, Regno Unito e Usa. Gli iscritti  ad università o college possono abbonarsi a 4,99 Euro al mese, dopo aver dimostrato di essere studenti iscritti agli istituti qualificati per l’iniziativa.

Voi che ne pensate? Ne approfitterete?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here