Arriva in Italia LG V10, il primo smartphone della Serie V progettato per fornire la più ricca esperienza multimediale possibile, grazie alle nuove funzionalità distintive come il doppio schermo, la doppia fotocamera anteriore e la Modalità Video Manuale.

LG ha introdotto infatti, sopra il display QHD IPS Quantum principale da 5,7 pollici, uno schermo secondario in grado di funzionare in maniera autonoma e indipendente. Questo schermo migliora la produttività di V10 senza impattare sulla durata della batteria. È possibile regolare il secondo schermo per visualizzare notifiche e informazioni, quali meteo, ora, data e batteria, quando il display principale è spento. Quando il display principale è acceso, invece, il second screen agevola il multitasking grazie alla possibilità di interagire con le app e i contatti preferiti, i brani musicali e molto altro. Inoltre, se si sta guardando un video sul display principale, le notifiche verranno mostrate sul secondo schermo, senza disturbare la visione.

LG V10 dispone, poi, di una doppia fotocamera frontale da 5 megapixel con due lenti separate per catturare selfie con un angolo standard di 80 gradi o grandangolari di 120 gradi. La funzionalità Multi-View Recording è in grado invece di catturare diversi angoli utilizzando tutte le tre fotocamere presenti su V10, permettendo di selezionare lo scatto migliore.
Il nuovo smartphone offre poi agli utenti la possibilità di realizzare e condividere video mediante la modalità manuale per la realizzazione di video. Tramite questa modalità tutti possono creare video in 4K semplicemente regolando velocità di otturazione, frame rate, sensibilità ISO, bilanciamento del bianco, messa a fuoco e perfino la direzionalità e il guadagno dei tre microfoni. I video possono essere registrati in tre risoluzioni – HD, FHD o UHD – e in due formati – standard 16:9 o cinematografico 21: 9. A garantire l’ottima resa dei video c’è anche la nuova funzione Steady, che attraverso la stabilizzazione elettronica rende le riprese ancora più nitide.

TechPrincess_LG_V10

Inoltre LG V10 è dotato di una memoria espandibile con schede MicroSD fino a 2TB e di una batteria removibile da 3,000mAh. Per altro, grazie alla tecnologia integrata Qualcomm Quick Charge 2.0, in soli 40 minuti è possibile raggiungere una carica del 50 per cento.

LG V10 è stato progettato per essere resistente al massimo. Il profilo in acciaio inossidabile 316L protegge il display, gli angoli e i bordi da urti e cadute, garantendo la massima durata nel tempo. Il rivestimento siliconico, presente sulla parte posteriore e inferiore dello smartphone, offre una protezione aggiuntiva dagli impatti diretti al dispositivo. Inoltre, la scocca è stata progettata per offrire una presa più sicura. Tutti questi accorgimenti hanno permesso a V10 di ottenere la certificazione “MIL-STD-810G Transit Drop” rilasciata dai laboratori MET.

V10 supporta anche la tecnologia DAC Hi-Fi a 32-bit sviluppata dai professionisti del suono di ESS Technology, per una resa perfetta. Lo smartphone rileva automaticamente i dispositivi audio collegati e fornisce opzioni di controllo del suono che possono essere personalizzati. Infine, la ricezione dell’antenna è ottimizzata grazie alla tecnologia Qualcomm TruSignalTM per minimizzare le perdite di segnale e migliorare sensibilmente il trasferimento dati e la copertura.

Infine, oltre a Knock Code, LG V10 dispone di un nuovo sensore di impronte digitali per sbloccare lo smartphone e accendere al display contemporaneamente.

LG V10 è disponibile in Italia al prezzo di 749,00 Euro.

CONDIVIDI
Carlotta Bosca
Appassionata di tutto ciò che è tecnologico. Instancabile videogiocatrice sin dall'infanzia, dipendenza nata con la prima Playstation, in particolare con Tomb Raider 2 e quindi l'amore per Lara Croft. Inguaribile sognatrice, divoratrice di romanzi e fumetti (ossessionata soprattutto da Batman).