Lumia 950 e Lumia 950 XL si preparano ad arrivare in Italia con a bordo Windows 10, il nuovo sistema operativo di casa Microsoft che porta con sé l’assistente vocale Cortana, l’accesso ai dati tramite Windows Hello! e la possibilità di funzionare come un computer grazie a Continuum e a Dispay Dock.

LEGGI ANCHE: Microsoft: ecco tutte le novità presentate durante la conferenza del 6 ottobre

Microsoft Lumia 950 e Lumia 950 XL rappresentano l’apice dell’esperienza mobile e nascono dalla nostra grande passione per la tecnologia e per come può migliorare la vita delle persone – spiega Ilaria Lodigiani, direttore marketing Lumia – Con questi nuovi smartphone e le performance di Windows 10 possiamo offrire un device versatile adatto sia all’uso personale che lavorativo, uno strumento in grado di semplificare la vita delle persone consentendo al contempo sia di realizzare grandi progetti sia di vivere le emozioni quotidiane della vita.

A bordo di Lumia 950 troviamo un pannello Quad HD AMOLED da 5,2 pollici protetto dal Gorilla Glass 3, un processore  Snapdragon 808 con CPU Hexa-core a 64-bit, 32 GB di memoria interna e una batteria estraibili da 3000 mAh. Non manca poi il nuovo connettore USB-C e la ricarica wireless. Il fratello maggiore invece integra un display da 5,7 pollici con Gorilla Glass 4, un processore Snapdragon 810 con CPU Octa-core a 64-bit e una batteria da 3340mAh.

Entrambi i dispositivi sono poi dotati di sensori da 20 megapixel, triplo flash LED naturale, ottiche Zeiss e la possibilità di girare video in 4K.

TechPrincess_Lumia950XL_versioniLumia 950 sarà disponibile nei prossimi giorni nelle versioni Dual-SIM o SIM singola e nelle colorazioni bianca e nera al costo di 599 Euro, mentre Lumia 950 XL, anche in questo caso disponibile in versione Dual-SIM e nei due colori bianco e nero, costerà 699 Euro.

A partire dal 7 dicembre arriverà poi anche Lumia 550, lo smartphone 4G LTE economico e munito di Windows 10 che sarà disponibile a 139 Euro.

Se sei interessato a questo prodotto acquista qui