Sullo showfloor del CES 2016, HP ha presentato il nuovo EliteBook Folio, il portatile più leggero e sottile mai creato dalla nota società americana.

Il portatile, che vanta uno spessore di 12,4 mm e un peso inferiore ad 1 kg, è dotato di un display da 12,5 pollici, disponibile anche con una risoluzione UHD, telaio in alluminio rifinito al diamante e una cerniera che gli permette di piegarsi fino a 180 gradi per facilitare il lavoro in qualsiasi posizione. Non manca poi la tastiera full-size, dotata di un touchpad compatibile con le gesture di Windows 10 e di nuovi tasti funzione, oltre a due porte USB di tipo C e ad una Thunderbolt 3.

A bordo anche un processore Intel Core M vPro, per performance ottimali, e una batteria che promette fino a 10 ore di autonomia. Non mancano infine quattro speaker, costruiti in collaborazione con gli ingegneri acustici della Bang & Olufsen per creare un’esperienza sonora perfetta sia per l’utilizzo personale che in campo lavorativo.

TechPrincess_CES2016_HP_Elitebook1040G3

Il nuovo HP EliteBook Folio però non è l’unica novità dell’azienda. A Las Vegas infatti sono stati presentati anche i nuovi EliteBook 1040 G3 e EliteBook 800 G3.  Il primo è munito di uno schermo da 14 pollici – HD o QHD in base alla configurazione scelta – e di un telaio in allumino, mentre il secondo, con corpo in alluminio e magnesio, è disponibile in 3 versioni: con un pollicciaggio di 12,5, 14 o 15,6 e con una risoluzione HD, FHD o UHD.

L’autonomia non è mai abbastanza? Niente paura, HP ha presentato anche il nuovo Notebook Power Bank per le serie Elite e HP Pro, in grado di capire tanto il notebook quanto eventuali dispositivi mobili.

Infine l’azienda ha pensato anche alla sicurezza, soprattutto in ambito aziendale, introducendo strumenti come Client Security Software Suite, un BIOS più sicuro grazie a Sure Start with Dynamic Protection e la possibilità di gestire il PC da remoto.

HP EliteBook Folio dovrebbe arrivare sul mercato a marzo partendo da 999 Euro, EliteBook 1040 G3 e EliteBook 800 G saranno invece disponibili da gennaio con un costo che partirà, rispettivamente, da 899 Euro e da 799 Euro. Nessuna notizia invece per il Notebook Power Bank.