Samsung ha guidato negli ultimi anni la ricerca per lo sviluppo di piattaforme open. Per questa ragione l’azienda coreana durante la conferenza tenutasi in occasione del CES 2016, ha presentato una vasta gamma di nuovi dispositivi predisposti per le funzionalità IoT.

Tra i prodotti presentati abbiamo: i nuovi televisori SUHD TV con display dot Quantum che offre un’esperienza visiva più coinvolgente, grazie a un più elevato livello di contrasto tra luce e immagini scure. La nuova tecnologia Black Ultra riduce,infatti, notevolmente i riflessi di luce, migliorando ulteriormente la qualità. Ispirato dalla natura, Ultra Black assorbe la luce naturale, allo stesso modo che l’occhio di una falena consente di vedere meglio di notte. Le immagini, quindi, risultano belle da qualsiasi angolazione anche perché Samsung ha cercato di eliminare tutti gli elementi non necessari, togliendo anche le viti dalla parte posteriore del televisore, per creare un prodotto elegante e funzionale.

Samsung, sempre in linea con la funzionalità IoT, ha svelato Family Hub, il frigorifero completamente progettato per assicurare la massima praticità, utilizzando le tecnologie Internet più innovative.TechPrincess_Ces2016_Samsung Tramite lo smartphone, infatti, è possibile controllare l’interno del frigorifero, consentendo così di fare acquisti in maniera più intelligente e ridurre gli sprechi; inoltre, grazie all’enorme display di cui è dotato, potete controllare le previsioni meteo e le ultime notizie, ascoltare la radio, guardare la TV e condividere tramite l‘app Family Sharing agenda e messaggi con tutti i membri della famiglia.

Ampliando le funzionalità dell’hub SmartThings, poi, si può gestire l’illuminazione intelligente e tenere sempre sotto controllo la tua casa.

Samsung ha poi presentato due nuovi modelli dell’apprezzato Gear S2, lo smartwatch che ti aiuta a controllare non solo lo smartphone, ma anche diversi aspetti della quotidianità direttamente dal polso come la sicurezza, gli elettrodomestici, i pagamenti degli acquisti online e le vostre attività sportive.TechPrincess_Ces2016_Samsung

Spazio poi ai servizi con Samsung Pay e SmarThings.

Samsung Pay è un sistema progettato per effettuare pagamenti direttamente da smartphone in maniera rapida, facile e pratica. Inoltre, la transazione è completamente sicura grazie ai nostri standard elevati in fatto di sicurezza
Con un semplice gesto del dito potrai scannerizzare la tua impronta digitale ed effettuare il pagamento praticamente ovunque, senza dover utilizzare la tua carta di credito.

SmarThings, invece, vi aiuta a controllare e mettere in sicurezza la vostra abitazione utilizzando l’Home Monitoring Kit e l’app appositamente progettata. Questo kit è perfettamente compatibile con centinaia di prodotti collegati di vari marchi, oltre naturalmente agli appositi elettrodomestici ideati dall’azienda coreana.img_photo-thumb01Infine, la nuova collaborazione tra SmartThings e BMW ti permette di restare collegato con tutto quello che succede a casa anche per strada. Attivando le Routine, si possono riceverai le notifiche su ciò che succede a casa direttamente sul cruscotto e controllare la propria auto direttamente dall’app mobile SmartThings.

CONDIVIDI
Carlotta Bosca
Appassionata di tutto ciò che è tecnologico. Instancabile videogiocatrice sin dall'infanzia, dipendenza nata con la prima Playstation, in particolare con Tomb Raider 2 e quindi l'amore per Lara Croft. Inguaribile sognatrice, divoratrice di romanzi e fumetti (ossessionata soprattutto da Batman).