Xiaomi ha dato una rinfrescata alla sua linea di purificatori d’aria lanciando Mi Air Purifier Pro, insieme ad un monitor portatile per il controllo della qualità dell’aria, il Mi PM2.5 Detector. Il lancio coincide con l’emergenza sulla qualità dell’aria che preoccupa sia le città cinesi che quelle indiane; inoltre, secondo un rapporto dell’UNICEF al mondo più di due miliardi di bambini respirano aria malsana.

La nuova versione di Mi Air Purifier Pro ha un display OLED che mostra la quantità di PM2.5, l’umidità e la temperatura; il display ha inoltre un anello LED luminoso che cambia colore in base alla qualità dell’aria, variando dal verde al rosso.

techprincess_xiaomi_portableairpurifier

Mi PM2.5 Detector invece è un dispositivo portatile che permette di visualizzare in tempo reale i valori di qualità dell’aria; è dotato di schermo OLED, è molto compatto e, grazie al suo peso di appena 100 grammi, può essere portato ovunque.

I due nuovi prodotti saranno disponibili in Cina, a partire dall’11 novembre, al prezzo di 220$ per il Mi Air Purifier Pro e di 60$ per Mi PM2.5 Detector. Per il momento non ci sono informazioni riguardo ad un eventuale lancio internazionale.

FONTEMashable
CONDIVIDI
Iris è bassista e videogiocatrice, ama dire che proviene dal nulla e colleziona trofei in modo ossessivo. La troverete che cerca costantemente di platinare qualsiasi gioco le capiti sotto mano, oppure che sgrana gli occhi davanti a quasi tutto ciò che è Giapponese. Attenzione: occasionalmente potrebbe lanciare il controller!