Nella società tecnologica e sempre al passo col progresso come quella odierna, termini e concetti come “realtà virtuale” stanno diventando di uso comune e sempre più richiesti in diversi campi lavorativi.

E’ proprio per questo motivo che Google ha presentato l’applicazione YouTube VR, la nuova piattaforma tecnologica che supporterà la realtà virtuale. In preparazione a questo processo, erano già stati presentati nel corso di questo anno video con un formato di 360°, coadiuvati da una telecamera controllabile che permetteva allo spettatore di spostare la visuale nella direzione preferita.

TechPrincess_Google_Daydream

Adesso, però, l’azienda è pronta per lanciare un upgrade, qualcosa di veramente innovativo, che permetta una fruizione dei contenuti più coinvolgente e realistica. L’applicazione sarà dotata di tutte le caratteristiche fondamentali già presenti su YouTube: ricerca vocale, playlist e contenuti personalizzabili.

Per favorire una fruizione ricca e varia dei contenuti Google ha già preso contatti con alcuni partner come NBA, BuzzFeed e Tastemade, per vivere ancora più dal vivo eventi, conferenze e tanto altro ancora.

Ad un passo da una società virtuale, il sogno di nuotare con i squali, assistere alla partita della propria squadra preferita o esultare in prima fila al concerto del nostro idolo sarà sicuramente più accessibile.