Dopo il debutto dello scorso anno, Huawei è di nuovo Mobile Partner del talent show musicale The Voice of Italy, giunto ormai alla quarta edizione.

Il mondo della musica è sempre più legato alla tecnologia e gli smartphone sono i device preferiti dai giovani per ascoltare i propri artisti preferiti, riprendere un concerto, condividere con i propri amici video, foto e vivere al meglio le proprie passioni.

Huawei e The Voice of Italy si rivolgono infatti allo stesso pubblico: giovane, dinamico e attento ai nuovi trend. Per questo per il talent Rai non poteva esserci miglior partner di Huawei, che con i suoi device offre il supporto tecnologico ideale per ascoltare e vivere la musica.

Quest’anno, però, c’è una novità in più: il concorso Huawei. Registrandosi su Huawei – Make it Possible sarà infatti possibile caricare il video di una propria esibizione, che verrà poi votato dai visitatori del sito. Al termine del concorso, tra tutti i partecipanti verranno estratti i tre vincitori del premio finale: uno splendido Huawei Mate S; inoltre, chi avrà caricato il video più votato avrà la possibilità di esibirsi davanti ai coach di The Voice of Italy. Le possibilità di vittoria non finiscono qui: i visitatori che esprimeranno il proprio voto potranno vincere ogni giorno un abbonamento a Spotify Premium.

Siamo davvero molto felici di aver confermato la partnership con The Voice of Italy per il secondo anno consecutivo. Huawei è da sempre molto vicina alle persone e condivide con lo show la stessa attenzione a rendere possibili i propri sogni e le proprie passioni. – ha commentato Lindoro Ettore Patriarca, Marketing Director Huawei Consumer Business Group Italia – Proprio come The Voice of Italy, anche noi vogliamo premiare il talento: tra le attività abbiamo previsto un concorso che permetterà agli spettatori di esprimere la propria creatività e guadagnarsi la possibilità di esibirsi in una blind audition”.

CONDIVIDI
Elena Moroni
Studentessa di lingue e letterature straniere, ha sempre il naso immerso in qualche libro, sia cartaceo che ebook. E' attratta da tutto ciò che può essere considerato tecnologico. Frequentatrice assidua di cinema, fra serie TV e videogiochi sogna di viaggiare lavorando e viceversa.