Panasonic ha ufficialmente annunciato la disponibilità del proiettore DLP a 3 chip DZ21K2 Evo, evoluzione del modello che ha debuttato alla cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici di Londra nel 2012, rendendolo leader in Europa per la sua luminosità e nitidezza delle immagini.

Hartmut Kulessa, European Projector Marketing Manager di Panasonic, ha affermato: “Con l’introduzione di questi nuovi modelli basati su Real Motion – innovativo e potente processore in grado di raggiungere la velocità record di 120 Hz -, Panasonic dimostra di aver perfezionato il sistema ottico della serie Evo, in modo da migliorare le prestazioni di messa a fuoco e ottenere un livello superiore di nitidezza in una soluzione estremamente compatta”.

Le migliorie riguarderanno la connessione tramite singolo cavo LAN DIGITAL LINK, due ingressi 3G-SDI (solo PT-DZ21K2 e PT-DS20K2) e un sistema di perfezionamento dell’immagine di nuova concezione (Detail Clarity Processor). Panasonic ha inoltre riprogettato il dispositivo di controllo della lampada, riducendo il consumo energetico ed estendendo l’intervallo consigliato per la sostituzione della lampada da 2.000 a 3.000 ore. La nuova serie è di gran lunga più efficiente, grazie all’utilizzo di filtri eco riutilizzabili e a lunga durata, e alla disponibilità di lampade a minore assorbimento. Un sistema di raffreddamento a liquido sigillato infine riduce i livelli di rumore da 49 a 46 dB, il che equivale a una diminuzione del 50% del rumore percepito.

La serie DZ21K, per le sue ottime caratteristiche, è stata ampiamente utilizzata nel settore rental e staging. In occasione della Maratona di Londra di quest’anno, ad esempio, tre proiettori di questa serie sono stati installati presso il centro stampa e sono stati, poi, punto di forza della rivoluzionaria scenografia allestita per l’evento di lancio dell’album Ghost Stories dei Coldplay. Per creare “un cielo pieno di stelle” sono stati utilizzati 62 proiettori.

Daniela Karakaci, Junior Product Manager della divisione Visual System Solution di Panasonic, conclude: “Proiezione a luminosità elevata, struttura compatta con un peso di soli 43 kg, resistenza eccellente, grande affidabilità, stabilità e basso consumo sono le caratteristiche tecniche chiave della serie DZ21K, proiettori in grado di rendere eventi di grande levatura un indiscusso successo mondiale”.

La serie DZ21K2 Evo comprende il PT-DZ21K2 (20.000 lm, WUXGA), il PT-DS20K2 (20.000 lm, SXGA+), il PT-DW17K2 (17.000 lm, WXGA) e il PT-DZ16K2 (16.000 lm, Full HD).

CONDIVIDI
Carlotta Bosca
Appassionata di tutto ciò che è tecnologico. Instancabile videogiocatrice sin dall'infanzia, dipendenza nata con la prima Playstation, in particolare con Tomb Raider 2 e quindi l'amore per Lara Croft. Inguaribile sognatrice, divoratrice di romanzi e fumetti (ossessionata soprattutto da Batman).