LG ha annunciato da poco la direttiva che permetterà agli smartphone usciti lo scorso anno di aggiornare il proprio sistema ad Android 6.0 Marshmallow.

Nell’ottica di offrire un migliore servizio ai propri clienti, LG oggi mette a disposizione l’ultima release del sistema operativo di Google anche a chi ha comprato uno smartphone lo scorso anno. Ben 11 dei 14 dispositivi rilasciati lo scorso anno potranno favorire del nuovo aggiornamento: LG Spirit, LG Leon 4G LTE (sia per open market sia versione Fastweb, Vodafone e TIM), LG Spirit 4G LTE (sia per open market sia versione TIM e Wind), LG Magna, LG GFlex2 (operatore Vodafone), LG G4 (sia per open market sia versione operatori), LG G4 Stylus, LG G4c (sia per open market sia versione Vodafone e H3G), LG G4s, LG Zero, LG V10 (operatore TIM), LG G3 (sia per open market sia versione operatori).

TechPrincess_LG_Zero

Per i modelli LG GFlex2 (sia per open market sia versione Fasteweb, TIM, Wind), LG G4c (versione TIM e Wind), LG K4 4G (sia per open market sia versione operatori), invece, l’aggiornamento sarà disponibile nel terzo trimestre. 

I clienti oggi sono meno propensi alla sostituzione frequente del proprio smartphone e si aspettano di avere un dispositivo perfettamente aggiornato anche dopo il primo anno di vita del prodotto” ha dichiarato David Draghi, MC Director di LG Electronics Italia “LG risponde a questa precisa richiesta del mercato portando l’ultima release di Android anche per la gamma del 2015, a testimonianza di una forte attenzione ai bisogni dei propri clienti e alla relazione instaurata con loro, anche dopo il momento dell’acquisto del dispositivo“.