Amate catturare ogni momento della vostra vita? Allora non vi resta che affidarvi alle impostazioni di LG G4 e ai consigli di Colby Brown, fotografo professionista che ha collaborato con National Geographic e fondato l’organizzazione The Giving Lens, specializzata nell’insegnamento dell’arte fotografica.

1. Scattate dall’alto

Dite addio al fastidioso doppio mento o alle odiate rughe. Come? Scattando selfie e ritratti inquandrando il soggetto dall’alto. Inoltre potete sfruttare le funzioni Gesture Shot e Voice Shatter per catturare foto e selfie usando un gesto o i comandi vocali.

2. Regolate l’esposizione

Volete catturare qualcosa in movimento? Fate in modo che l’otturatore resti aperto per un tempo maggiore, sfocando i dettagli e mettendo in evidenza gli elementi in movimento. Al contrario, un tempo di esposizione minore vi consente di congelare l’azione. LG G4 vi consente di impostare un tempo variabile tra 1/6000 e 30 secondi, per cui avrete un grande spazio di manovra.
Ricordatevi che se decide di aumentare i tempi di esposizione, potrebbe essere utile utilizzare un piano d’appoggio o, ancora meglio, un treppiedi, così l’immagine non risulterà mossa.

3. Usate la regola dei terzi

Più a destra… un passo a sinistra… perfetto, ora sei in centro“.

Quante volte avete assisto a questa scena? Probabilmente moltissime visto che la credenza comune vuole che le foto migliori debbano avere il soggetto al centro.

In realtà per ottenere scatti migliori tutto ciò che dovete fare è usare la regola dei terzi, ossia immaginare la fotografia divisa in una griglia di 3×3. Il soggetto dovrà essere posizione in una delle intersezioni, creando così un’immagine più armonica.

Con LG G4 potete avere la griglia pre-impostata, inserendo inoltre l’indicatore dell’orizzonte per avere foto perfettamente dritte.

4. Usate la luce

Lo smartphone di punta di LG vi permette, in modalità manuale, di impostare l’ISO, variabile tra 50 e 2700. Sfruttate questa possibilità!

Più l’ISO è basso più avrete immagini nitide, mentre più è elevato più avrete immagini luminose.

Affidatevi ad una visuale più ampia

TechPrincess_LG_G4_fotografia_panoramica
Siete in vacanza, davanti a voi un bellissimo paesaggio. Estraete lo smartphone, provate a fare una foto e alla fine vi ritrovate nella camera di un hotel a guardarla con sconforto. Perché? Perché quello che avevate davanti a voi era molto, molto più grande e stupefacente ma purtroppo non rientrava nell’inquadratura.
La soluzione? Usate la modalità panorama di LG G4 per foto fino a 104 megapixel!

5. Ricordatevi l’HDR

Il cielo è poco luminoso? O il soggetto scarsamente illuminato? Attivate l’HDR (High Dynamic Range) per aggiungere dinamicità, bilanciare lo scatto e rendere visibili i dettagli.