Pochi giorni fa Microsoft ha presentato, nel cuore di Milano, Dynamics 365, la nuova piattaforma cloud che integra l’approccio modulare all’esperienza sviluppata dalla multinazionale di Redmond sul fronte CRM ed ERP.

Non fatevi spaventare dalle sigle: alla pratica il nuovo strumento ideato da Microsoft è più intuitivo di quanto sembri. Diviso in moduli come Sales, Customer Service, Field Service, Operations e Project Service Automation, Dynamics 365 è pensato per supportare le aziende di qualsiasi settore e dimensione. Come? Prima di tutto spostando l’attività sul cloud, il che vi permette di accedere ovunque e in qualsiasi momento, sia da PC che sui dispositivi mobile dotati di sistema operativo iOS, Android e ovviamente Windows. La piattaforma si integra inoltre perfettamente con Office 365, permettendo di ottimizzare la collaborazione tra colleghi, e sfrutta l’intelligenza artificiale di Cortana e Power BI, così da poter accedere a tutta una serie di dati che potranno aiutarvi a pianificare la strategia di business più appropriata.

In linea con la nostra ambizione di aiutare persone e organizzazioni a ripensare i processi e la produttività, Dynamics 365 intende essere una leva per rendere più efficaci i dipendenti, intrattenere relazioni più proficue con i clienti, ottimizzare le operazioni e in ultima battuta rinnovare i prodotti. In breve, un valido alleato a supporto della trasformazione digitale delle aziende italiane”, ha dichiarato Paola Cavallero, Direttore della Divisione Marketing & Operations di Microsoft Italia.

Vediamo ora nel dettaglio le funzionalità offerte da Dynamics 365, partendo proprio dai già citati moduli:

  • Dynamics 365 for Sales integra funzionalità social per interagire in modo più efficace con i propri clienti e con l’utente finale, includendo inoltre nuove modalità di gamification;
  • Dynamics 365 for Customer Service aiuta gli operatori a trovare informazioni utili in modo più immediato e a ottimizzare i flussi di lavoro;
  • Dynamics 365 for Field Service consente di ottimizzare la produttività di coloro che lavorano sul campo permettendo loro di gestire l’agenda e di accedere ad informazioni inutili, ad esempio, alla pianificazione della manutenzione predittiva;
  • Dynamics 365 for Project Service Automation centralizza le attività di project management per migliorare l’efficienza generale dell’azienda;
  • Dynamics 365 for Operations infine rappresenta una soluzione ERP – localizzata per oltre 40 mercati e fiscalità – di livello enterprise fruibile in modalità SaaS con funzionalità specifiche per diversi settori come il Retail, la Pubblica Amministrazione o il Manufacturing.

Questi moduli ovviamente possono beneficiare di Power BI, che offre contenuti pertinenti in base al ruolo. Un esempio? Dynamics 365 for Operations permette di offrire ai clienti consigli personalizzati usando algoritmi che analizzano la storia del cliente, i suoi acquisti soliti e la sua wishlist, mentre Dynamics 365 for Sales vi aiuta a determinare l’andamento della relazione con il cliente per intervenire tempestivamente in caso di problemi.

techprincess_microsoftdynamics365_moduli

L’ultima ma non meno importante funzione è rappresentata da AppSource. Si tratta di un marketplace che include già 200 applicazioni differenti che vengono sviluppate sia da Microsoft stessa che dai suoi partner. Qui è possibile scaricare e provare una serie di add-on pensati per adattarsi al vostro tipo di business e alle vostre esigenze. Immaginatelo come un grande store, simile a quello presente sui vostri PC o smartphone dotati di Windows 10. La differenza è che invece di cercare le app per allenarvi, per il ritocco fotografico o per giocare cercherete software pensati per facilitare la vita dei dipendenti della vostra azienda, software che per altro potrete scaricare e provare gratuitamente prima di procedere all’acquisto.

Microsoft Dynamics 365 sposa quindi il concetto di Digital Transformation che Satya Nadella ha messo al centro della strategia di Microsoft. Chissà che questo non spinga anche il nostro Paese verso un approccio più moderno e digitale.