Netgear – fornitore a livello mondiale di soluzioni di networking – lancia sul mercato italiano, dopo la presentazione al Consumer Electronics Show 2016, due nuovi Powerline: il Powerline 1000 e il Kit Powerline WiFi 1000.

Il PL1000 permette di estende l’accesso Internet cablato a qualsiasi stanza dell’abitazione di casa tramite la rete elettrica esistente. Il dispositivo è la soluzione ideale per chi necessita di collegare smart TV, lettori di streaming e console di gioco.

TechPrincess_Netgear_PL1000

I Powerline WiFi 1000 trasmettono invece il segnale internet attraverso l’impianto elettrico con una velocità due volte superiore rispetto ai Powerline 500Mbps, grazie alla tecnologia Powerline Gigabit compatibile con lo standard HomePlug AV2.

Installare il PLW1000 è davvero semplice: tutto quello che dovrete fare sarà inserire l’adattatore Powerline WiFi 1000 in una presa elettrica e collegarlo direttamente al router. Successivamente, sarà sufficiente collocare il secondo Powerline all’interno della stanza in cui portare il WiFi. In questo modo, il Powerline creerà un hotspot WiFi con connessione AC ultra veloce, eliminando i problemi di segnale e le zone d’ombra. Il PLW1000, inoltre, è dotato di due antenne esterne che garantiscono una connessione WiFi più affidabile e consentono di sfruttare al massimo lo streaming video 4K HD senza lag, di giocare online e di navigare senza fastidiose interruzioni.

TechPrincess_Netgear_PLW1000

Il numero di dispositivi e prodotti legati alla smart home è in continua crescita, implicando una maggiore richiesta di connettività. All’interno di casa, però, esistono aree in cui il segnale arriva con difficoltà, soprattutto a causa dei materiali da costruzione impiegati. Il nuovo Powerline WiFi 1000 di NETGEAR è stato creato proprio per affrontare e vincere queste sfide, garantendo così un accesso internet veloce e affidabile in qualsiasi punto di casa.”, ha dichiarato Oleg Fishel, Product Line Manager Netgear Powerline products.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito Netgear.