Panasonic presenta durante il CEATEC 2016 la propria idea di Smart Home

Panasonic durante il CEATEC 2016 ha presentato la propria idea di Smart Home, un ambiente composto da una rete di device IoT (Internet of Things) in grado di svolgere tramite degli apparecchi altamente sofisticati anche le funzioni più basilari e quotidiane.

Come si evince dal video potremo nel prossimo futuro, cucinare appoggiando l’alimento direttamente sulla superficie, perché a riscaldarsi sarà soltanto l’area in cui avremo sistemato il piatto. Altrimenti tenere il vino all’interno di cantine caratterizzate da un display OLED al posto dello sportello di vetro. Per cambiare la temperatura e accedere alle funzioni, basterà quindi sfiorare semplicemente lo schermo.
Lo schermo OLED ci verrà in nostro aiuto quando vorremo cucinare una pietanza, ma non ne conosciamo la ricetta; con un semplice click potremo avere tutto immediatamente su schermo.

Cosa ne pensate della Smart Home proposta da Panasonic, voi vorreste una casa futuristica?

CONDIVIDI
Carlotta Bosca
Appassionata di tutto ciò che è tecnologico. Instancabile videogiocatrice sin dall'infanzia, dipendenza nata con la prima Playstation, in particolare con Tomb Raider 2 e quindi l'amore per Lara Croft. Inguaribile sognatrice, divoratrice di romanzi e fumetti (ossessionata soprattutto da Batman).