Corpo in ceramica e legno, ampolla di vetro alimentata con olio biologico e design elegante. Stiamo parlando di PELTY, il diffusore bluetooth creato da una start-up milanese e basato sull’effetto Peltier, un principio fisico che permette di trasformare l’energia termina in elettrica.

In sostanza PELTY si accende grazie al calore della fiamma per poi essere controllato tramite smartphone e tablet, permettendovi così di riprodurre la vostra musica preferita. Questo diffusore però non è solo un oggetto d’arredo unico, ma vanta anche una qualità audio elevata così da poter soddisfare anche i consumatori più efficienti.

Naturalmente parliamo anche e soprattutto di un prodotto ecofriendly, che funziona interamente con la forza del fuoco e che vanta ampolle ricaricabili e dotate di diverse fragranze così da adattarsi perfettamente ai vostri gusti o all’ambiente in cui deciderete di posizionarlo.

TechPrincess_PELTY_diffusore_comefunziona

“Eleganza, design, rispetto per l’ambiente e comfort: questi i driver che ci hanno guidato nello sviluppo di PELTY – dichiara Edoardo Bosio, CEO e Founder di PELTY – La musica è forza e passione e poterla attivare con l’energia del fuoco ci sembrava il connubio perfetto per offrire a tutti gli amanti del design un prodotto che assicurasse un’esperienza sensoriale decisamente più potente e unica di qualsiasi altro speaker audio. Gli elementi naturali hanno fin dall’inizio giocato un ruolo essenziale nella progettazione di PELTY e siamo estremamente orgogliosi di aver realizzato un prodotto bello ma anche fortemente innovativo nel totale rispetto dell’ambiente.

PELTY sarà disponibile nelle colorazioni bianca e nera a partire da settembre al prezzo di 320 Euro e potrete ordinarlo sul sito ufficiale, insieme all’olio per ricaricare l’ampolla.

Se volete vederlo all’opera in anteprima lo troverete allo spazio di via Ventura 14 a Milano durante la settimana del Salone del Mobile (dal 12 al 17 aprile)