Picwant, agenzia di mobile photography che permette a chiunque di pubblicare e vedere le proprie foto e i propri video, approda finalmente anche su dispositivi Windows con la nuova app Picwant Mobile Photos and Videos, già disponibile su dispositivi iOS e Android.

L’applicazione è semplicissima: basta registrarsi e inviare, tramite app, almeno 10 contenuti tra immagini e video. Lo staff valuterà il materiale inviato e, se almeno 5 di questi saranno approvati, invierà il contratto al fotografo che, una volta firmato, diventa Picker a tutti gli effetti e i suoi contenuti saranno resi disponibili sul sito Picwant.com per chiunque necessiti di immagini e video per i propri progetti.

TechPrincess_Picwant

Il materiale sarà valutato prima della pubblicazione sul sito al fine di garantire il livello di qualità dei contenuti venduti e la sussistenza delle liberatorie necessarie nel caso le immagini e i video ritraggano persone per permettere l’utilizzo dei contenuti per usi commerciali e non solo editoriali. Il copyright di immagini e video caricati su Picwant rimane di proprietà del Picker: Picwant, infatti, funge da agente per la vendita online dei contenuti e, per ogni immagine o video scaricato e acquistato da un cliente, il Picker riceverà una royalty.

Inoltre, l’interfaccia dell’app include: un portfolio, in cui visualizzare i propri contenuti, una vista a griglia, per poter scorrere e visualizzare i contenuti più rapidamente e per visualizzarne le informazioni in anteprima e i commenti degli editor, delle Pic-up, o “missioni”, delle Call To Action per invitare tutti ad inviare degli specifici contenuti, che potranno essere legati ad esempio a eventi di attualità, cronaca, spettacolo e non solo, e un model realease funzionale, capace di inserire firme e informazioni sulle persone ritratte.

Picwant Mobile Photos and Videos è disponibile gratuitamente su dispositivi Windows Phone, iOS e Android tramite Windows Store, App Store e Google Play Store.