Cosa succede se mettiamo insieme uno degli sport più incredibili del mondo, dei droni e delle auto da capogiro?

Nasce la sfida più unica di sempre: due tra i migliori piloti di droni del pianeta si sfidano in un percorso ad ostacoli esclusivo e coinvolgono nella loro sfida una Focus RS impegnata in drifting, una Ford Mustang ed un robot. Grazie a degli occhiali speciali, Luke Bannister e Brett Collis, piloti esperti, comandano i loro droni a distanza, coadiuvati da un impianto di 36 videocamere GoPro che riprendono la scena.

TechPrincess_Ford

È stato un percorso difficile e abbiamo avuto alcuni contrattempi, ma almeno la Mustang è in perfette condizioni, e questo è quel che conta” ha commentato Luke Bannister, vincitore del World Drone Prix.

Dronekhana, il video chiamato così in omaggio al fenomeno di YouTube Gymkhana, è stato girato presso il quartier generale europeo di Ford a Colonia. In tale occasione Ford ha invitato cinque gamer provenienti da varie parti d’Europa al proprio quartier generale per cercare di entrare nel Guinness dei Primati creando un nuovo record per la più lunga maratona di un gioco di corse, in Forza Motorsport 6. I gamer dovranno affrontare una sfida di 2 giorni al volante di una Ford GT virtuale, da pilotare sul circuito di Le Sarthe, celebre per la 24 ore di Le Mans, in cui la vera Ford GT è stata vincitrice all’edizione di quest’anno. Per stabilire il nuovo record, i gamers dovranno gareggiare per più di 48 ore e 1 minuto.

Voi ne sareste capaci?