Recensione – Cuffie Sony h.ear on Wireless NC con cancellazione digitale del rumore

Abbiamo provato per un mese circa le nuove e coloratissime cuffie Sony h.ear on Wireless NC. Non fatevi però spaventare dal nome impronunciabile perché queste cuffie sono un concentrato di tecnologia. Si possono utilizzare sia in modo tradizionale – con il cavo – oppure con il Bluetooth liberandovi definitivamente dei fastidiosi cavi. Per facilitare ancor di più l’accoppiamento con il dispositivo (astenersi battute) potete sfruttare la tecnologia NFC integrata nelle cuffie.

Sei interessato a questo prodotto? Acquistalo qui. 

Il design e i colori satinati decisamente molto coraggiosi (rosso-scarlatto, giallo-lime, verde-petrolio, fucsia e nero) non vi faranno passare inosservati.

TechPrincess_SonyHearon_WirelessNC_noisecancelingtech
Sulla parte posteriore dei padiglioni, sono stati posizionati tutti i tasti di cui avete bisogno per utilizzare le cuffie con u semplice gesto dei pollici: il tasto di accensione, quello di attivazione del noise cancelling, il tasto per navigare tra le tracce audio e il bilanciere del volume.

Noise cancelling, cosa?

Il digital noise cancelling (oppure noise reduction o noise cancellation) è una tecnologia che cancella letteralmente i rumori ambientali e che vi permette di godere della musica che preferite senza necessità di alzare il volume come dei forsennati. Se volete capire come funziona la tecnologia vi rimandiamo a questo link.

Ma quindi, funzionano?

Si, le ho provate in viaggio durante le 11 interminabili ore di volo verso Los Angeles guardando i film in aereo, ascoltando la musica con Spotify sullo smartphone ma soprattutto indossandole con il solo noise cancelling attivo senza ascoltare nulla di nulla. Con questo ingegnoso escamotage, il rumore dei 4 motori del gigante dei cieli – Airbus A380 – era quasi completamente sparito, nonostante non stessi ascoltando un bel niente. Con la cancellazione del rumore attiva quindi sono riuscita a dormire come un agnellino ignorando totalmente i motori e alcuni bambini che continuavano a chiedere alla madre “quando arriviamo?“.

Dai, dillo, quali sono i difetti?

Così su due piedi direi praticamente nessuno. La batteria integrata dura un’infinità (quasi 30 ore di utilizzo), il design e i colori sono all’ultimo grido, il confort è notevole grazie anche alla generosa imbottitura dei padiglioni. Sinceramente difetti non ne ho trovati.

Se volete considerare il prezzo – 300 euro – un difetto, vi chiederei di rivedere la vostra opinione. Il costo non è proprio abbordabile ma sicuramente è giusto se paragonato a ciò che viene offerto.

Il verdetto finale quindi vede queste Sony h.ear on Wireless NC promosse a pieni voti.

Voi le avete provate? Come si siete trovati? Se avete qualsiasi tipo di domanda in merito al loro funzionamento, sapete dove trovarci.

Ah, mi raccomando, non perdetevi la nostra video recensione che trovate in cima a questo articolo!