Il mercato degli affitti per studenti entra nel periodo più caldo. A confermarlo è una ricerca di ESN International e Uniplaces, la piattaforma leader a livello mondiale per gli affitti a studenti universitari, che ha coinvolto oltre 12.000 partecipanti al progetto Erasmus Plus.

Stando a questo studio gli studenti internazionali iniziano a cercare il loro alloggio in Italia a partire dai 1/5 mesi prima dell’effettiva partenza, con i mesi estivi che si rivelano i migliori per la ricerca di un alloggio. In particolare sembra che i proprietari che pubblicano gli annunci a luglio hanno probabilità più alte di trovare inquilini, a patto che vengano indicati con precisione la posizione dell’appartamento e il tipo di contratto.

Sempre seconda la ricerca, il 77% degli studenti Erasmus trovano casa tramite la rete usando come criteri la già citata posizione (favoriti gli alloggi vicini all’Università o ai luoghi d’interesse della città) ma anche la tipologia e il costo, con un limite massimo che di solito si aggira sui 450 Euro (spese incluse). Molto apprezzato poi è l’affitto delle singole camere che permette agli studenti di conoscere nuove persone e dividere le diverse spese; sorprendentemente infatti solo il 4% degli studenti Erasmus vuole vivere da solo.

Se anche voi siete alla ricerca di un alloggio o semplicemente volete affittare il vostro appartamento, correte a visitare Uniplaces.