Uno dei grandi temi trattati negli ultimi anni a livello mondiale è sicuramente quello legato al clima e le sue problematiche ambientali, tanto che il concetto di eco-friendly è entrato a far parte di molti aspetti della nostra quotidianità, compresa l’organizzazione delle vacanze.
Se prima però le strutture erano poco confortevoli e ben lontano dal concetto di lusso, oggi gli alberghi eco-consapevoli propongono di essere sostenibili, senza compromettere l’eleganza e lo stile.

Ecco quindi la lista degli hotel eco-friendly migliori al mondo.

Incastonato nella valle del Valldal e visto nel film Ex Machina, il remoto Juvet Landscape Hotel rappresenta l’eco-architettura norvegese nella sua forma migliore. Costruito per integrarsi perfettamente nel paesaggio forestale, questa meraviglia minimalista comprende 28 camere con pareti in vetro distribuite il tutto il complesso forestale. Alloggiando in questo hotel si ha la possibilità di un’esperienza intima e immersiva e, allo stesso tempo, la piena conservazione del paesaggio circostante. L’estetica del suo design mette in primo piano la semplicità e anche il suo consumo energetico viene costantemente monitorato.

Visita il sito ufficiale

2. Fattoria di Belle Mont, Caraibi

Con la sua politica orientata alla comunità, i “campi da golf commestibili” e l’ottima cucina casalinga, la Belle Mont Farm è un rifugio davvero notevole per gli Escapists eco-friendly. Immersa sull’isola di St. Kitts, le sue guesthouse appartate, le ville e i casolari sono stati concepiti pensando a un resort, e offrono una meravigliosa vista sulle foreste lussureggianti e sul Mar dei Caraibi. All’ora di cena, il ristorante propone appetitosi piatti della cucina tradizionale a base di prodotti biologici, provenienti da fornitori responsabili o direttamente dai terreni sostenibili di proprietà della fattoria di Belle Mont.

Visita il sito ufficiale

3. 1 Hotel Central Park, New York

Si autodefinisce, a pieno titolo, il rifugio nel cuore di Manhattan, il nuovissimo 1 Hotel Central Park, che combina impegno ecologico e particolari creativi, insieme a interni da boutique – mettendo in mostra una grande varietà di piante che vivono in simbiosi con le pareti rivestite in legno di recupero, di prodotti da bagno biologici e di materassi in misto canapa, in una miscela elegante di design rustico e moderno. Piccoli tocchi riflessivi dappertutto – dalla hall in stile fattoria che vende prodotti locali, fino ad arrivare alla grandiosa Suite Greenhouse da più di 100mq dentro una vera e propria serra.

Visita il sito ufficiale

Vista la sua propensione a ridefinire il lusso da un punto di vista sostenibile, la moderna struttura The Scarlet in Cornovaglia è un vero gioiellino incastonato nella scogliera con una vista sul mare imbattibile. Qui potete rilassarvi nella sauna esterna fatta di legno di cedro, passeggiare attraverso i giardini fioriti o poltrire languidamente nelle camere spaziose, dai colori caldi – con la certezza di rispettare l’ambiente. Tutte le materie prime della struttura sono prodotte in maniera responsabile e mirano a ridurre sempre più le emissioni di CO2 e i rifiuti nelle discariche, sforzi che gli hanno permesso di ricevere una classificazione di livello oro dagli enti di turismo green e una nomination ai Gold Star Awards.

Visita il sito ufficiale

Con la sua certificazione LEED Platinum e lo status di TripAdvisor GreenLeaders Hotel nel 2013, questo hotel a cinque stelle brilla per le sue iniziative ambientali – dai sistemi di riscaldamento e raffreddamento progettati per ridurre l’uso di energia esterna, ai pannelli solari a basso consumo idrico, allo splendido design fondato su materiali di recupero. Importanti anche la biancheria da letto organica e i prodotti da bagno fatti a mano, con un ristorante che si fonda sulla politica “dalla terra alla tavola”, insieme ai cocktail artigianali. Il risultato è una dimora super-elegante che supporta stili sostenibili nel cuore della suggestiva Valle di Napa in California.

Visita il sito ufficiale

Il sofisticato Milestone Hotel a cinque stelle è molto più di un’opulenta dimora di Kensington ,con uno dei migliori tè pomeridiani della capitale: esso unisce enti di beneficenza locali e iniziative green in cima alle proprie responsabilità, istruendo il proprio staff, riciclando praticamente tutto, dai vetri alle batterie , utilizzando solo lampadine a risparmio energetico e un impianto idrico a emissioni zero al 100%. Questo raffinatissimo grand hotel supporta anche cause di tutto il mondo, oltre a strutture di conservazione, come il Loggerhead Marinelife Centre in Florida, per la tutela dei fondali marini.

Visita il sito ufficiale

Convinto sostenitore del turismo conservativo, l’Elephant Hills in Tailandia mette il rischio di estinzione dell’elefante asiatico selvatico al primo posto. Circondato da una vegetazione rigogliosa e dai meravigliosi paesaggi del remoto Parco Nazionale Khao Sok, la struttura offre viaggi-avventura nel massimo rispetto, che permettono agli ospiti di nuotare, dar da mangiare e interagire con questi giganti gentili – prima di ritirarsi in una delle lussuose e intime tende in stile safari dei due campi. Elephant Hills è stato candidato grazie ai suoi sforzi di conservazione e prevenzione del territorio, ai National Geographic World Legacy Awards, e continua a lavorare per migliorare le scuole e la qualità della vita a Khao Sok e nei suoi dintorni.

Visita il sito ufficiale

Immerso in una foresta tropicale nella Emerald Coast in Nicaragua, l’ Aqua Wellness Resort, gestito dalla comunità eco-consapevole del posto, offre la possibilità di rilassarsi e rigenerarsi in un ambiente di assoluta pace. Progettato utilizzando materiali, tecniche e manodopera sostenibili, è dotato di accoglienti case sugli alberi che si ergono al di sopra della foresta, in uno sforzo consapevole di tutelare questo particolare ecosistema. Aqua Wellness lavora in armonia con l’ambiente circostante e con tutta la comunità e fa parte del Pack for a Purpose, un progetto che invita gli ospiti a fornire il materiale per costruire un asilo.

Visita il sito ufficiale

Per un soggiorno davvero unico negli altopiani scozzesi, scegliete la Eagle Brae – un ‘villaggio’ fatto di casette di legno con angolo cottura che prendono molto sul serio la sostenibilità, ma mantengono al tempo stesso il fascino rural-chic. Completamente alimentati da fonti rinnovabili, le cabine a pianta aperta sono a emissioni zero e autosufficienti, e ognuna è stata progettata alla perfezione e costruita a mano – con motivi scozzesi, camino e arredi in legno dappertutto. Fate attenzione ai cervi selvatici che pascolano attorno alle cabine!

Visita il sito ufficiale

Only Wolgan Valley – un resort a cinque stelle basato sulla conservazione, situato all’interno dell’Australia Greater Blue Mountains, con villette che sembrano dei casolari e una vista imbattibile che si estende in tutta la valle. Distribuiti su appena l’1 per cento dei 7.000 acri di terreno di riserva, l’hotel offre escursioni dedicate alla tutela dei tesori naturali locali, e quando c’è da preparare un pasto delizioso si fornisce di prodotti biologici che provengono direttamente dal giardino.L’Emirates One & Only Wolgan Valley è stato il primo al mondo a ricevere la prestigiosa certificazione CarbonZero contro le emissioni.

Visita il sito ufficiale

Dalla posizione privilegiata agli interni moderni che richiamano la tradizione, lo stupendo Alila Jabal Akhdar certamente non perde occasione per impressionare. Situato a 2.000 metri sul livello del mare, si affaccia su un dirupo vertiginoso e le pittoresche montagne di Al Hajar, ed è stato accuratamente progettato secondo certificazione LEED, che tutelano energia e ambiente – utilizzando tecniche di costruzioni tradizionali e materiali locali per integrarsi perfettamente con il paesaggio mozzafiato che lo circonda . L’hotel è stato premiato con una certificazione d’argento per Environmental Practices da parte del LEED Green Building Council nel 2015.

Visita il sito ufficiale

CONDIVIDI
Carlotta Bosca
Appassionata di tutto ciò che è tecnologico. Instancabile videogiocatrice sin dall'infanzia, dipendenza nata con la prima Playstation, in particolare con Tomb Raider 2 e quindi l'amore per Lara Croft. Inguaribile sognatrice, divoratrice di romanzi e fumetti (ossessionata soprattutto da Batman).