Wahanda cambia nome. Il più grande portale di prenotazione online in Europa per i trattamenti di bellezza e benessere è stato infatti ribattezzato dando vita a Treatwell.

Questo rebranding, dovuta alla costante espansione di questo servizio, è pensato per unificare l’azienda sotto un unico marchio. Attualmente disponibile in Italia, Regno Unito, Irlanda, Germania, Paesi Bassi, Francia, Spagna, Svizzera, Austria e Belgio, il portale vi aiuta a prendervi cura della vostra salute e della bellezza grazie sia al sito web che all’applicazione, pensata per offrirvi migliaia di opzioni in pochi secondi.

Continuiamo a perseguire obiettivi globali e operare in ogni paese sotto un unico brand rappresenta una scelta coerente. Abbiamo anche colto l’occasione per migliorare l’esperienza sia dei nostri clienti che dei nostri partner commerciali” spiega Lopo Champalimaud, fondatore di Wahanda e CEO del gruppo Treatwell.

TechPrincess_Wahanda_Treatwell_app

In concomitanza con l’annuncio del nuovo nome, Treatwell ha presentato anche alcune importanti novità tra cui il miglioramento dell’agenda, del sistema di gestione clienti, l’aggiunta della funzionalità POS e il perfezionamento dell’email marketing. Le nuove funzioni verranno lanciate in Germania entro la fine del mese e saranno disponibili nel Regno Unito entro l’estate per poi sbarcare negli altri Paesi europei.

Il rebranding che segna il passaggio a Treatwell ha conferito alla nostra azienda una brand identity e un tone of voice rinnovati e innovativi: tutto questo ci consente di raggiungere i nostri clienti in maniera ancora più emozionale. Infine, crediamo che il rebranding e le novità ad esso collegate ci permetteranno di generare nuove opportunità di business per i saloni di bellezza e le spa che fanno parte del nostro network”.