Dopo aver conquistato l’America con la sua sede collocata in Florida, è ora “atterrata” in Svizzera, e più precisamente a Zurigo, pronta a decollare anche in tutta Europa. Stiamo parlando di JetSmarter, l’innovativa app che promette di rivoluzionare il trasporto nei cieli. Così come il suo “collega” Uber, che permette di trovare comodamente un’auto con guidatore nelle strade delle metropoli, Jetsmarter consente di prenotare un posto a bordo di un aereo privato.

L’idea è nata dalla mente del giovane Sergey Petrossov che, stanco dei prezzi proibitivi delle aziende che noleggiano privatamente veivoli e dei disservizi offerti dalle varie compagnie aeree, ha voluto porre rimedio a questa grave situazione creando così una sua società.

Nasce così l’app per smartphone con la quale è possibile, in tre semplici mosse, prenotare un volo condiviso con altre persone, ammortizzando quindi i costi del viaggio. Ad oggi Jetsmarter dispone di oltre 3000 jet, disponibili sette giorni su sette, 365 giorni l’anno.

TechPrincess_JetSmarter_app_voliprivati

Il servizio prevede un abbonamento annuale, ma niente paura, poiché i non abbonati potranno comunque prenotare il proprio volo mediante i servizi JetCharter e JetDeals.

Cosa ne pensate di questo innovativo servizio? Prenotereste un jet tutto per voi o preferite le classiche compagnie aeree?

CONDIVIDI
Elena Moroni
Studentessa di lingue e letterature straniere, ha sempre il naso immerso in qualche libro, sia cartaceo che ebook. E' attratta da tutto ciò che può essere considerato tecnologico. Frequentatrice assidua di cinema, fra serie TV e videogiochi sogna di viaggiare lavorando e viceversa.
  • PrivateFlightsExpert

    Bell’articolo e interessante prodotto. Alcune imprecisioni riguardo al servizio:

    1) Il servizio non è esclusivo ai soci. E’ accessibile sia ai soci che ai non-soci, sia per la prenotazione dei JetDeals e sia per la prenotazione di JetCharter
    2) Non è possibile una sottoscrizione mensile, ma solo annuale
    3) Non è necessario essere almeno in 4, si può volare anche da soli.

    • Elena Moroni

      Grazie mille per la segnalazione! Correggo immediatamente :)