Amazon ha recentemente annunciato di aver creato più di 6.000 posti di lavoro a tempo inderminato nel 2014, posti di lavoro distribuiti in più di 50 diverse sedi in tutta Europa che comprendono uffici corporate, centri di distribuzione, centri di sviluppo e centri per il servizio clienti.

Tra i nuovi assunti troviamo quindi ingegneri per lo sviluppo dei software, esperti di apprendimento automatico, tecnici di datacenter, manager della supply chain e personale dei centri di distribuzione e di assistenza clienti.

La domanda dei clienti non è mai stata così elevata in tutta Europa e riscontriamo molte aree promettenti dove innovare e investire in futuro. Negli ultimi due anni abbiamo creato più di 10.000 posti di lavoro che si sono aggiunti ai già ampi team di Amazoniani, e quest’anno abbiamo raggiunto un nuovo record con oltre 6.000 nuove posizioni – ha dichiarato Xavier Garambois, Vice President, Amazon EU Retail – Nonostante questo record di assunzioni, siamo ancora in una fase di grandi investimenti e abbiamo molte posizioni aperte che prevediamo di coprire nel 2015”.

Vi ricordiamo che le informazioni sulle opportunità di lavoro e carriera all’interno del colosso americano potete visitare la pagina http://www.amazon.it/lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

17 − otto =