AOC ha presentato G2460PF e G2770PF, i primi due modelli di monitor dedicati al mondo del gaming che supportano AMD FreeSync, una tecnologia che introduce refresh rate dinamico, elimina l’effetto tearing delle immagini e quello di stuttering.

AMD FreeSync utilizza lo standard di settore DisplayPort Adaptive-Sync per consentire un rafresh rate dinamico; questo significa che la GPU aggiorna simultaneamente il monitor quando si invia una nuova immagine al display, ottenendo una perfetta sincronizzazione tra i due dispositivi.

AOC ha inoltre implementato la tecnologia i-Care, diminuendo l’affaticamento degli occhi e offrendo al tempo stesso un’elevata profondità visiva insieme ad un elevato dettaglio, con un rapporto di contrasto dinamico di 80 milioni. Il Kensington Security Loc aumenta la sicurezza del monitor così che durante le sessioni multiple di gioco i proprietari possono lasciare la loro postazione senza preoccupazioni.

I nuovi AOC G2460PF e G2770PF incorporano tutte queste caratteristiche di gioco migliorate agli stessi prezzi dei modelli precedenti. Saranno disponibili sul mercato a settembre 2015, rispettivamente ai prezzi suggeriti di 319 Euro e 399 Euro.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito di AOC.

Elena Moroni
Studentessa di lingue e letterature straniere, ha sempre il naso immerso in qualche libro, sia cartaceo che ebook. E' attratta da tutto ciò che può essere considerato tecnologico. Frequentatrice assidua di cinema, fra serie TV e videogiochi sogna di viaggiare lavorando e viceversa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × quattro =