Sarà la Serie V2 la prossima gamma di monitor di AOC, azienda specializzata nella produzione di display. Saranno tre i pannelli che segneranno il debutto della nuova serie, tutti caratterizzati da un elegante design frameless edge-to-edge e dalle più avanzate tecnologie in ambito video, con tempi di risposta ridotti, elevata frequenza di aggiornamento e l’immancabile supporto AMD FreeSync.

Scopriamo nel dettaglio i tre dispositivi con cui debutterà la nuova Serie V2 di AOC.

AOC V2, eleganza frameless ed elevate prestazioni

aoc 22v2q v2 series

Come anticipato, sono tre i display targati AOC che compongono la nuova Serie V2: parliamo del 22V2Q da 21,5 pollici, del 24V2Q da 23.8″ e infine del 27V2Q da 27″.

Tre dimensioni differenti per tre monitor che condividono, comunque, le medesime caratteristiche che contraddistinguono questa gamma. Si parte dunque dal pannello IPS frameless su tre lati, che garantisce eccellenti performance con gli angoli di visualizzazione da 178/178° e con colori estremamente accurati. Il livello di luminosità pari a 250 cd/m² assicura invece un’ottima visibilità anche nelle stanze più illuminate.

Il profilo di ciascun pannello della Serie V2 è sottile quanto uno smartphone: 7,7mm per i modelli da 21,5″ e 23,8″ e 7,9mm per il 27″. Con la frequenza di aggiornamento fissata sui 75 Hz, i tempi di risposta da 5 ms e il supporto AMD FreeSync, gli utenti potranno accedere ad un’esperienza di gioco fluida e priva di qualsivoglia fenomeno di tearing o di stuttering.

Non solo videogiocatori: la gamma V2 sarà una valida opzione anche per studenti, smart worker e amanti dell’home entertainment. A tal proposito, gli input – HDMI e DisplayPort – vi consentiranno di collegare qualsiasi tipo di device ai monitor: dai PC desktop ai portatili, passando per le console e i set-top box. Presente anche un’uscita audio per il collegamento alle cuffie o ad un set di altoparlanti esterni.

aoc 22v2q thin v2 series

Nella dotazione non mancano tutte le migliorie tecnologiche offerte da AOC. Ritroveremo dunque il Flicker-Free, che regola la luminosità con corrente continua (CC) anziché PWM (Pulse Width Modulation), e la modalità Low Blue, la quale riduce le onde di luce blu potenzialmente dannose per la vista. Ci sarà anche Clear Vision, impostazione che aumenta la chiarezza, la nitidezza e la vivacità del contenuto della risoluzione standard (SD).

I monitor AOC 22V2Q da 21,5″, 24V2Q da 23,8″ e il 27V2Q da 27″ includono i cavi DisplayPort e HDMI nelle confezioni e sono coperti da una garanzia di 3 anni. Saranno disponibili da questo mese, rispettivamente al prezzo consigliato di 139€, 149€ e 209€.

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.