Come confermato dalla stessa Ubisoft, il nuovo Assassin’s Creed Odyssey verrà ufficialmente svelato durante la conferenza E3 del publisher francese, in programma per domani sera. Eppure in rete sono già apparse le prime immagini che ritraggono il prossimo capitolo del franchise, mostrandoci il volto del protagonista spartano e l’affascinante ambientazione dell’antica Grecia. Diamo un’occhiata.

Assassin’s Creed Odyssey, si riparte da Origins

Gli screenshot pubblicati online confermano l’indiscrezione secondo cui sarà un guerriero spartano il protagonista di Assassin’s Creed Odyssey; un indizio ci era stato fornito già dalla stessa Ubisoft, che nel primo teaser del suo action/adventure ha emulato la famigerata scena del calcio di Re Leonida del film 300.

A giudicare dalle immagini – che trovate al completo nella galleria sottostante – Odyssey presenta numerose somiglianze con il suo prequel, Origins, ambientato invece nell’antico Egitto; cambia la palette di colori, qui tendenti al bianco e all’azzurro, ma sul profilo tecnico i due giochi non sono così distanti l’uno dall’altro. Nella stessa interfaccia possiamo trovare il medesimo inventario presente in Origins e che ci consente di personalizzare l’equipaggiamento del nostro alter ego e di potenziare le abilità dello skill tree.

Elemento “inedito” è individuato nelle presunte battaglie navali, ritratte in alcuni screenshot, che faranno il suo glorioso ritorno dopo l’introduzione in Assassin’s Creed IV: Black Flag. Non ci aspettiamo grossi stravolgimenti per quanto concerne il combat system e la componente esplorativa, ma mai dire mai.

Vi ricordiamo, in ogni caso, che sarà lunedì 11 giugno – alle 22:00, ora italiana – che scopriremo tutto quello che c’è da sapere su Assassin’s Creed Odyssey, durante la press conference di Ubisoft che si terrà a Los Angeles.