Si chiama AuraVisor ed è il visore per la realtà virtuale basato su Android che nelle ultime settimane ha spopolato su Kickstarter e Indiegogo. L’aspetto innovativo e rivoluzionario di questo visore non risiede nei materiali di cui è composto o nel design, ma semplicemente nelle sue funzionalità. Rispetto agli altri visori, infatti, questo dispositivo per funzionare non ha bisogno di essere collegato ad una console, ad uno smartphone o ad un PC.

Con questi occhialoni neri potrete guardare film in modo totalmente immersivo, giocare a qualsiasi gioco per la realtà virtuale disponibile sul Google Play Store, guardare video in streaming e contenuti educativi in 3D.

TechPrincess_AuraVisor_Android_NewsDotato di interfaccia grafica pulita e intuitiva, tecnologia Bluetooth 4.0, moduli Wifi, processore Quad Core e schermo da 5 pollici con risoluzione Full HD, AuraVisor è in grado di offrirvi un’esperienza di intrattenimento a 360 gradi. Potrete scaricare film, giochi e apps direttamente dal VR Store e ottenere contenuti aggiuntivi tramite la micro SD o Wifi.

Inoltre il visore possiede un angolo di visione pari a 100 gradi, refresh rate di 60 Hz, latenza di 20 millisecondi e batteria agli ioni di litio che garantisce fino a cinque ore di autonomia.

AuraVision dovrebbe arrivare ad aprile 2016 ad un prezzo di 300 sterline.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

11 − 8 =