Le usiamo per riprendere le nostre imprese sugli sci, sulla tavola da surf, in auto, in bici… Insomma, le action cam ormai ci accompagnano ovunque forti della loro resistenza alle cadute, alla polvere e all’acqua, ma la qualità? Beh, quella sta per raggiungere nuove vette grazie alla Blackmagic Micro Cinema Camera.

Se vi state chiedendo cosa mai può avere di diverso rispetto alle altre, la risposta è semplice: le ottiche. Ebbene sì, Blackmagic ha creato la prima action cam con ottiche intercambiabili, nata con l’intento di regalare ai videomaker professionisti uno strumento evoluto per la realizzazione di riprese aeree. I 300 grammi di peso, la scocca in magnesio e le batterie compatibili con le classiche Canon LP-E6 rendono la Blackmagic Micro Cinema Camera perfetta per essere usata con i tanto amati droni, ma niente vi vieta naturalmente di sfruttarla per riprese più classiche, riprese che potrete registrare in due formati: il CinemaDNG Raw non compresso super 16 a 1080p oppure il ProRes di Apple.

TechPrincess_BlackmagicMicroCinemaCamera

Non mancano infine l’ingresso audio da 3.5 mm, così potete collegare il vostro microfono direzionale, e una expansion port, per connettere eventuali trasmettitori wireless e controllare l’action cam in remoto.

La Blackmagic Micro Cinema Camera è disponibile al costo di 985 Euro. 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 − quindici =