Valigie, gonfiabili, passeggini, giochi… Le cose da portare in vacanza sono tantissime e caricarle in auto può essere davvero un’impresa. Ecco perché Seat ha deciso di regalarci 5 utili consigli per riempire al meglio il bagagliaio.

1. Less is more

Ossia “meno è meglio”. Questo significa che prima di partire dovrete decidere con cura cosa portarvi. Non pensate “nel dubbio carico tutto”, ma concentratevi e stabilite cosa vi sarà davvero utile.

2. Categorie

Dividete tutto ciò che vi serve in categorie: abiti, giocattoli, accessori, oggetti tech e così via. Dopodiché stabilite quali di questi elementi possono essere utili a riempire lo spazio inutilizzato.

3. Verticale è meglio

Sfatiamo un mito: le t-shirt piegate a metà e messe in orizzontale non vi aiutano ad occupare meno spazio in valigia. Al contrario, gli esperti consigliano di arrotolarle e disporle in verticale. In questo modo massimizzate lo spazio e una volta aperto il bagaglio troverete tutto ciò che vi serve in pochi secondi.

4. Sfruttate l’interno dell’auto

Non tutto deve andare nel bagagliaio. Le vetture moderne infatti sono piene di scomportimenti utili, come ad esempio i portabibite. Attenzione però: non spargete i vostri averi in modo casuale e pensate prima di tutto alla sicurezza di chi viaggia all’interno dell’abitacolo.

5. Ordine

L’ultimo consiglio riguarda l’ordine di posizionamento all’interno del bagaglaio. Ricordatevi che le cose che vi servono prima devono essere inserite in auto per ultime, mentre quelle di cui non avete bisogno nell’immediato possono essere posizionate in fondo. Inoltre è importante considerare il peso delle valigie: le più pesanti vanno sotto, mentre le cose più leggere possono stare sopra.