Sky ha deciso di partecipare alla Milano Design Week 2018 con una speciale installazione chiamata Casa Sky Q. Che cos’é? Semplice: uno spazio accogliente ed immersivo progettato per mostrare le funzionalità della nuova piattaforma e per sorprnedere gli ospiti con un’esperienza visiva assolutamente unica.

La tecnologia che Sky ha sviluppato tende a scardinare l’immobilità, a resettare il cosa è stato fino a Qui – ha commentato l’artista Peter Bottazzi, autore dell’opera – Possiamo svincolarci da un mobile e una stanza preposti ad una data funzione, perché abbiamo noi ora la possibilità di sconfinare e riconfigurare la vita domestica. Non solo fluidificando percorsi, approcci e visioni, ma soprattutto la condivisione. Buona visione a tutti. Qui e ora“.

Per tutta la settimana della Design Week troverete inoltre un Tram Sky Q completamente allestito come una casa, che girerà per la città ospitando cittadini, visitatori e turisti per far vivere loro tutta l’innovazione di Sky. Le corse partono e arrivano in piazza Fontana, con fermate previste a p.le Cadorna (MM1/MM2), c.so Sempione Arco della pace, Garibaldi FS (MM2/MM5), Repubblica (MM3), Cairoli Castello (MM1), Ponte Vetero, via Torino ang. via Palla, Porta Genova FS (MM2) e piazzza XXIV Maggio.

Numerosi poi gli appuntamenti con i volti noti di Sky che visiteranno l’esposizione di BASE. Domani 19 aprile, alle 12, troverete Iginio Massari che presenterà il speciale Dolce Q, mentre alle 18.30 ci saranno Riccardo Bocca e Selvaggia Luccarelli che si confronteranno sul tema “Social dal passato al futuro prossimo”. Venerdì 20 aprile alle 18.30 spazio alla musica con il concerto acustico della Joe Bastianich Project Band, con cui il giudice di MasterChef Italia porterà sul palco un repertorio di canzoni originali, scritte e arrangiate da lui stesso, mentre domenica 22 aprile alle 17 Lodovica Comello incontrerà i fan insieme ai Teatribù.

Inserita nel programma Sky della Milano Design Week anche l’esposizione pubblica dei progetti dell’iniziativa “Dall’Albero del Design”, sostenuta da Sky Academy e Politecnico di Milano – Dipartimento di Design, per il riutilizzo del legno dell’albero di Natale Sky di piazza Duomo al fine di realizzare prototipi di arredi urbani innovativi. Per ammirare il risultato avete tempo fino alle 22 di stasera. L’ingresso al Teatro Agorà della Triennale di Milano è gratuito e vi permetterà di vedere tutti e 23 i progetti presentati.