Il 18 marzo,  durante l’apertura di Baselworld 2015, Casio ha presentato  le nuove collezioni di orologi da polso. Il famoso marchio è il benchmark del settore e, forte di ben 40 anni di esperienza, lancia nel mercato globale sempre prodotti rivoluzionari. Esempio di questi è  l’innovativa tecnologia digitale del “Global Time Sync” ( sincronizzazione dell’orario in qualsiasi città del mondo), che Casio applica ai propri orologi analogici rendendoli ancora una volta unici.

Il primo  modello a cui si applica la tecnologia GPS è l’analogico  EDIFICE EQB-510, un orologio progettato per tenere il passo con i più recenti smartwatch e quindi capace di connettersi al proprio smartphone; un’app dedicata permette infatti di sfruttare il collegamento bluetooth per controllare con facilità l’ora di oltre 300 città nel mondo. Il costo? Si va dai 299 ai 399 Euro.

TechPrincess_Baselworld2015_casio

Per ben 2600 euro, al vertice delle collezioni Premium G-SHOCK , troviamo invece il modello MR-G (in Italia, il modello MRG-G1000B-1ADR), che stupisce grazie ad un’eccezionale solidità della cassa e del bracciale in titanio solido, che misura l’orario tramite segnale GPS e lo calibra tramite onde radio. Siete curiosi di vederlo? Da aprile lo troverete presso lo store G-SHOCK in Corso Como a Milano.

Infine, in occasione di Baselworld 2015, Casio ha disegnato, per la linea outdoor, il nuovo PRO TREK-3500 , il suo primo orologio impermeabile fino a 20 bar. Radiocontrollato, dotato di ricarica solare , con barometro per la misurazione della temperatura, bussola e addirittura misuratore di altitudine, è il modello ideale anche per attività acquatiche all’aperto quali pesca ed escursioni. Il prezzo va da 299 ai 319 Euro.

Letizia Fontanive
Laureata presso Mediazione Linguistica a Milano e follemente innamorata di tutti i videogames per tutte le console da quando aveva 3 anni, non vuole perdersi nulla di tutto l'universo tech e videoludico. E' Final Fantasy e Kingdom Hearts dipendente, fa di Lara Croft e dei protagonisti di Assassin's Creed obiettivi a livello sportivo. Ama i gatti, sostiene di essere educata dai titoli Disney ed ha una smodata simpatia per MyLittlePony.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × tre =