Kingston ha presentato al CES di Las Vegas il nuovo drive a stato solido HyperX Predator PCIe, l’SSD più veloce e performante di tutta la linea HyperX.

Disponibile sia nel taglio da 240 GB che da 480 SSD, vanta un’interfaccia 2.0 x4 che gli permette di raggiungere una velocità fino a 1400MB/s in lettura e 1000MB/s in scrittura, così da regalarvi prestazioni altissime e un sistema estremamente reattivito. Non vi basta lo spazio? Tra qualche mese verrà lanciata anche la versione da 960 GB.

Il drive è dotato anche di un controller Marvell 88SS9293 e di un fattore di forma M.2 che lo rende compatibile con le piattaforme di prossima generazione che supportano lo slot PCIe M.2. Incluso trovate anche un adattatore HHHL (half-height half-length) per schede madri che non hanno il sopracitato ingresso M.2 ma solo lo slot PCI Express standard.

Dato che gli utenti di desktop e data center cercano prestazioni tali da superare i limiti di 6Gb/s di SATA, il controller Marvell X4-lane 88SS9293 offre una velocità mai vista prima, garantendo prestazioni degne della nuova generazione di SSD– ha commentato Mike Chen, director of product marketing di Marvell – Siamo entusiasti di lavorare insieme al team HyperX per fornire maggiore larghezza di banda e velocità senza pari ali utenti che vogliono massimizzare le prestazioni di storage dei propri desktop e data center“.

Se sei interessato a questo prodotto e vuoi sostenerci acquista qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tredici + 16 =