Anche quest’anno TILT si prepara a selezionare le migliori startup tecnologiche italiane, startup che prenderanno parte al prossimo Consumer Electronics Show di Las Vegas.

LEGGI ANCHE: Sviluppo d’impresa e formazione digitali: ecco i cardini della Fondazione TILT

La missione, battezzata “Made in Italy – The Art of Technology” ed ideata da Teorema Engineering e Area Science Park, vuole offrire alle realtà più innovative del nostro Paese l’occasione di mostrarsi, presentarsi ed incontrari operatori professionali e finanziari provenienti da tutto il mondo. A distinguere questa missione da quella dello scorso anno c’è una sostenziale notività: verranno selezionati progetti provenienti dal mondo universitario, in particolare spin-off registrati come startup o PMI innovative e startup che hanno attivi uno o più contratti di ricerca con una o più università.

Volete partecipare? Trovate a questo link il bando. Attenzione però: prima di inviare la vostra candidatura dovete essere certi che il vostro prodotto rientri in una delle seguenti categorie: Mobility, Smart Transportation / Automotive, Industry 4.0, BioTech / MedTech, FashionTech, AgroTech/ FoodTech.

Vi segnaliamo infine che la domanda dovrà essere presentata dal 3 al 24 settembre 2018, dopodiché inizieranno le fasi di selezione per individuare le startup che prenderanno parte alla TILT Academy, un percorso di formazione pratica che prevederà 5 workshop interattivi su tematiche fondamentali per una buona gestione della presenza al CES 2019. Si parlerà quindi di Business Planning, Elevator Pitch ed interazione con gli Investor. Al termine del percorso verrà organizzato un contest che permetterà agli organizzazione di individuare gli spin off e le startup che faranno parte della delegazione italiana.

Pronti a partecipare?