Da oggi potete giocare a Skyrim con Alexa, ecco la Very Special Edition

A quanto pare non servirebbe uno smart device Amazon per giocare a Skyrim con la voce.

Durante la press conference Bethesda all’E3 2018 abbiamo assistito all’insolita presentazione di Skyrim: Very Special Edition.

Quella che sembrava essere un’esilarante trovata pubblicitaria – con tanto di gag che vedeva protagonista l’attore Keegan Michael-Key – è in realtà una vera skill per Alexa, che ci consentirà di “giocare” al popolare gioco di ruolo con l’assistente vocale di Amazon.

Skyrim: Very Special Edition arriva su Amazon Alexa

amazon alexa echo dot skyrim

Nella presentazione – se così vogliamo considerarla – di Skyrim: Very Special Edition vediamo il buon Michael-Key mentre è intento a giocare al suo gioco di ruolo preferito. Switch? Xbox? No, “Alexa, play Skyrim!”.

Il protagonista ha potuto dunque iniziare la sua avventura con l’assistente vocale, che avrebbe descritto nei minimi dettagli lo scenario di gioco e gli eventuali ostacoli che gli si parano davanti. A quel punto il nostro eroe si è lanciato nella mischia, scagliando fendenti e ‘FUS RO DAH’ a destra e a manca, ma con il solo utilizzo della sua voce.

Gli spettatori della conferenza avevano colto il tutto come una geniale burla architettata da Todd Howard e soci, ma, in realtà, Skyrim: Very Special Edition è una vera skill per Alexa, installabile dunque sul vosro Amazon Echo e su Amazon Dot.

Secondo Polygon, tuttavia, la versione “vocale” di The Elder Scrolls V: Skyrim sarebbe giocabile anche senza smart device. Basterebbe il vostro solo smartphone Android e iOS per utilizzare la nuova skill di Alexa, scarivcandola dall’apposita app disponibile su Play Store e App Store – scaricabile sono negli Stati Uniti, al momento – e lanciare il comando “Alexa, open Skyrim”; sarete dunque pronti per vestire i panni di Dovahkiin.

Non è ancora chiaro se quella della Very Special Edition sia la versione completa di Skyrim, ma resta il fatto che Bethesda sia effettivamente riuscita a portarlo su Amazon Alexa e tale impresa merita ogni riconoscimento possibile.