Il ritorno di Dante (o di Nero?) potrebbe essere molto più vicino di quanto si potesse pensare. Secondo i rumor, Devil May Cry 5 sarà uno dei grandi protagonisti dell’E3 2018 e, più precisamente, della press conference di Sony in quel di Los Angeles. Il quinto capitolo del leggendario franchise è sulla bocca di tutti da diversi mesi, ma solo di recente è tornato sotto la luce dei riflettori dopo essere stato avvistato nella lista di un rivenditore.

Non solo, ma la stessa Capcom avrebbe inoltre registrato il dominio DevilMayCry5.com. Insomma, il reveal sembra ormai pre-annunciato, ma cerchiamo di capirci qualcosa in più.

Devil May Cry invaderà l’E3 di Los Angeles?

devil may cry 4 nero e3 2018 devil may cry 5

Come riportato per la prima volta da Critical Hit, Devil May Cry 5 sarebbe stato “vittima” di un leak trapelato su Gameware, sito di un rivenditore austriaco che ha inserito il titolo in questione nella lista dei prossimi prodotti – con tanto di prezzario (69,90€).

Solitamente le pagine dei prodotti (non ancora ufficializzati) possono apparire per poche ore, prima di essere rimosse dal retailer stesso. Non è stato il caso di Gameware, che mantiene tuttora la pagina online elencando le versioni PlayStation 4 e Xbox One.

Sì, troviamo anche la versione per la console Microsoft, che ci lascia dubitare circa l’esclusività di Devil May Cry 5 per PS4. Ricordiamo che il primo presunto leak del gioco proveniva dalla stessa Sony, quando – lo scorso dicembre – la società avrebbe accantonato l’idea di mostrare il primo trailer del gioco alla PlayStation Experience del 2017, preferendo posticipare tale annuncio alla sua press conference all’E3 di quest’anno.

Altro indizio proviene da Daniel Southworth, doppiatore di Vergil, principale antagonista di Devil May Cry 3. Lo scorso 24 maggio, infatti, l’attore aveva condiviso su Facebook una foto che lo ritrae al fianco di Reuben Langdon, storico doppiatore di Dante, e di Hideaki Itsuno – game director di DMC – riportando gli hashtag #E3 e #motioncapture.

DevilMayCry5.com, Capcom registra il dominio

capcom web domain devil may cry street fighter megaman resident evil

La notizia più recente riguarda, invece, la registrazione del dominio DevilMayCry5.com ad opera della compagnia Onomae, la stessa che si cela dietro la gestione degli indirizzi legati alle altre produzioni di Capcom – come MonsterHunterWorld.com e ResidentEvil7.com. Nello specifico, tale registrazione risalirebbe allo scorso 17 maggio.

Altrettanto curiosa è il recente aggiornamento del dominio ResidentEvil2.com, risalente invece al 22 aprile. Quest’ultimo suggerisce la conferma di un altro potenziale rumor, il quale vorrebbe un imminente annuncio per Resident Evil 2: Remake, titolo già annunciato nel 2015, ma di cui non abbiamo più avuto notizie. Fino ad oggi, almeno.

Sono ore delicate per Capcom, che nel frattempo avrebbe anche rinnovato il marchio di Deep Down, estendendo la proprietà fino al 20 giugno 2020.