Qualche giorno fa sono volata in Grecia – nella bellissima isola di Creta – in occasione di LG InnoFest 2017, l’evento annuale del colosso coreano dedicato ai dealer di tutta Europa. Qui abbiamo avuto modo di vedere e toccare con mano tutti i nuovi elettrodomestici targati LG che verranno lanciati sul mercato europeo a breve.

Se volete avere un veloce assaggio di ciò che ho visto, vi consiglio di guardare questo Facebook Live.

L’esposizione di LG InnoFest 2017 ha messo in bella mostra tantissimi elettrodomestici che un po’ tutti noi – in modo recondito – sogniamo di possedere: dai condizionatori connessi ai frigoriferi su cui si bussa, dagli aspirapolvere (robot e non) ai sottilissimi e futuristici TV OLED Signature.

Ecco una breve selezione dei prodotti che mi hanno più colpita. Purtroppo non tutti arriveranno in Italia nel brevissimo tempo, ma sognare non ha mai fatto male a nessuno. Giusto?

1. Speaker a levitazione

La tecnologia non deve essere solo funzionale: talvolta deve dare anche un po’ di spettacolo. Questo è ciò che fa lo speaker a levitazione targato LG: nome in codice PJ9.
Futuristico al punto giusto, questo dispositivo colpisce per il suo design. Il funzionamento è molto semplice. Grazie a dei potenti elettromagneti presenti all’interno della base – chiamata Levitation Station – lo speaker è in grado di rimanere sospeso in aria e ruotare all’infinito. Il diffusore omnidirezionale diffonde il suono a 360° producendo bassi molto profondi grazie al subwoofer integrato nella base. Quando la batteria dello speaker di scarica (10 ore di autonomia), esso si adagia dolcemente sulla base per ricaricarsi.
Vi assicuro che è molto scenografico!

2. Bussa sul frigorifero e vedrai

Il frigorifero LG InstaView Door-in-Door presenta un’inusuale “finestra” da 33 pollici. Bussando due volte sul vetro la luce interna del frigorifero si attiverà rivelandone il contenuto. In questo modo – senza aprire e chiudere – si potrà risparmiare sulla bolletta dell’energia elettrica in quanto non vi è dispersione di calore. Ingegnoso, non vi pare?
Il prezzo di questo frigorifero si aggira attorno ai 2500 euro.

3. Ecco come funziona il frigorifero LG InstaView Door-in-Door

4. Una TV come carta da parati

La filosofia “less is more” è ciò su cui si fonda la creazione di LG SIGNATURE OLED TV W7, un TV di fascia premium (purtroppo non per tutte le tasche) che assomiglia in tutto e per tutto a dell’antiquata carta da parati. Mi spiego meglio. Si tratta un televisore destrutturato composto da due parti ben distinte unite da una sottilissima fascia di cavi: il pannello vero e proprio spesso solo 2.57 mm in grado di essere montato sulla parete grazie a dei supporti magnetici e una specie di soundbar che contiene il sistema di riproduzione audio e tutti gli ingressi della TV.
Ovviamente il pannello OLED ha risoluzione 4K e supporta la tecnologia HDR (High Dynamic Range).

5. Una TV come carta da parati: dov’è il resto?

LG SIGNATURE OLED TV W7 sarà una carta da parati molto costosa: i prezzi per partiranno dai 15 mila euro per arrivare fino a 20 mila per il 77 pollici.

6. Twinwash: la doppia lavatrice

La leggenda narra che tutte le mamme del mondo non vogliamo mischiare i piccoli e delicati abiti del proprio bimbo neonato con quelli del resto della famiglia. In effetti non hanno tutti i torti. Per risolvere questo problema e risparmiare tempo, nasce la lavatrice LG TwinWash che, combinata a un piccolo cestello aggiuntivo, che funge da vera e propria lavatrice, permette di eseguire due lavaggi distinti in modo contemporaneo.
Se non avete figli, guardatela in un altra ottica: bianchi e colorati.

7. Twinwash: il cestello gemello chiamato LG SideKick

Potete inserire i bianchi nel cestello piccolo – il SideKick (chissà perché lo avranno chiamato così) – e i colorati nella lavatrice principale. In questo modo risparmierete tempo e fatica.
Se invece avete giusto qualche indumento da rinfrescare potrete utilizzare SideKick senza far partire la lavatrice “principale”. Un bel risparmio di tempo. Ovviamente questo tipo di elettrodomestico, a mio avviso, si addice maggiormente a una famiglia numerosa. Single, state alla larga. LG Twinwash approderà sul mercato italiano tra qualche mese al prezzo di 2500 euro.

8. LG Styler: l’armadio delle meraviglie

LG Styler è un prodotto che tutti sogniamo di avere in casa. Si presenta come un armadietto a un’anta e permette di rinfrescare, igienizzare e asciugare abiti e oggetti in stoffa (come peluche, cuscini o altro) grazie alla potenza del vapore unita a una delicata oscillazione. La combinazione di questi due fattori, oltre ad igienizzare e rinfrescare gli abiti, è in grado di “stirare”.
Qualche esempio pratico? Se siete stati in un ristorante che emana forti odori sgradevoli (fritto, griglia o altro) potrete rinfrescare e sbarazzarvi dei cattivi odori senza intaccare la longevità dei vestiti. Sapete, lavare spesso i vestiti ne danneggia i tessuti.
Tutto però ha un prezzo, quello di LG Style si aggira intorno ai 2000 dollari.

9. Hub Robot, un simpatico maggiordomo

L’IoT (o Internet delle Cose) sta prendendo sempre più piede. La casa è uno degli ambienti più “colpiti” dalla necessità di connettere tutti gli oggetti presenti all’interno di essa. Ma come comandare tutti i nostri elettrodomestici smart? LG ha inventato un piccolo e simpatico robottino (statico, molto statico) che risponde al nome di Hub Robot, un vero e proprio maggiordomo che vi permette di accendere l’aria condizionata, abbassare la temperatura di casa, controllare il meteo e il traffico, far partire la lavatrice, ricordarvi cose importanti, riprodurre della buona musica e tanto altro.

10. Hub Robot: qualcuno ha detto Amazon Alexa?

Hub Robot è dotato di riconoscimento facciale, in questo modo saprà con quale componente della famiglia si sta interfacciando in modo da modulare così anche il saluto. Il robot inoltre è dotato di un piccolo schermo che funge da volto in grado di esprimere emozioni. Un vero e proprio aiutante casalingo basato su Alexa, l’assistente vocale sviluppato da Amazon. Insomma, Hub Robot è il filo rosso che collegherà tutti i vostri elettrodomestici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

dieci − nove =