Un’espansione così non si era mai vista, piena di suspense e aggiungendo tanti elementi sovrannaturali. Parliamo di Assassin’s Creed Origins: La maledizione dei Faraoni, dove avremo a che fare con terribili morti viventi e tante nuove missioni, oltre a ricompense decisamente golose.

Attesa il 13 marzo, Ubisoft ha rilasciato il trailer che potete vedere qui sotto, dove possiamo farci un’idea di quanta abilità avremo bisogno per sconfiggere questi esseri mostruosi:

La maledizione dei Faraoni offre nuovissime quest durante il viaggio verso Tebe, per investigare su un’antica maledizione che sta mettendo in ginocchio il territorio. Inoltre ci si focalizza sulla mitologia Egizia, scontrandoci contro belve autoctone e personaggi storici. Infine questa espansione eleva ancora di più il livello che possiamo raggiungere: se in The Hidden Ones era fino al livello 45, ora il massimo si eleva a 55.

Pronti per una nuovissima avventura tra le sabbie del deserto?