Eyefi Mobi: che cos’è e come funziona

E se vi dicessimo che potete trasformare la vostra vecchia reflex in una smart cam? Guardare per credere.

Molte delle fotocamere che trovate in commercio al giorno d’oggi sono smart. Cosa significa questo? Semplicemente che avete tra le mani un dispositivo “intelligente” capace di connettersi – grazie al wi-fi – al telefono oppure al tablet. Una volta connessi i dispositivi tra loro, si potranno trasferire foto e video.

Cosa dovrebbe invece fare chi, nel passato, ha speso migliaia di euro per una fotocamera reflex che ancor’oggi continua a funzionare e a fare egregiamente il suo lavoro?

come trasformare una reflex in smart cam wi-fi

In questo caso si può aggirare il problema utilizzando delle schede di memoria SD wi-fi. Quella che abbiamo testato si chiama Eyefi Mobi e l’abbiamo provata con Legria Mini X, una piccola e potente telecamera Canon. Questa telecamera è dotata sia di wi-fi sia di app per trasferire i file; peccato che non sia assolutamente compatibile con il mio telefono.

Se sei interessato a questo prodotto acquistalo qui

Le SD Eyefi Mobi sono disponibili in 3 versioni: 8 e 16 giga, oppure 32 giga in grado di trasferire anche in file in RAW (i fotografi sanno che questa è quella che fa per loro).

Se avete qualsiasi di domanda, non esitate a scriverci!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 − 2 =