Ferrari 312B: al cinema la storia di una delle Ferrari più innovative di sempre

È il 1970 quando Mauro Forghieri, ingegnere e capo progettista della Ferrari, decine di far debuttare in pista la Ferrari 312B potenziata da mitico V12 contrapposto, il primo motore “piatto” della storia delle corse. Nasce così un mito che permetterà ai suoi piloti di punta, Jacky Ickx e Clay Regazzoni, di vincere ben quattro Gran Premi e di garaggeria fino all’ultimo per il titolo mondiale.

Proprio a questa gloriosa auto è dedicato il lungometraggio Ferrari 312B di Andrea Marini. Il film, che verrà proiettato in Italia solo il 9, 10 e 11 ottobre, racconta la storia di una passione, quella che spinge l’ex-pilota di F1 Paolo Barilla a riportare in pista proprio la Ferrari 312B per farla gareggiare ancora una volta suil circuito di Montecarlo. Barilla affida l’auto proprio a Mauro Forghieri e ad un appassionato team di meccanici che la restaura e la prepara per il grande ritorno.

La pellicola è quindi un viaggio nello spirito indominot della F1, ne ripercorre l’età d’oro attraverso le testimonianze di chi vi ha preso parti e mette in campo le stesse emozioni di una volta.

Ferrari 312B sarà distribuito al cinema da Nexo Digital con i media partner Radio Deejay e MyMovies.it. A breve trovere qui l’elenco delle sale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 + 12 =