ford

Ford Mustang non è soltanto un nome, ma una garanzia: a testimoniarlo è il traguardo recentemente raggiunto dal noto modello, che ha da poco registrato i 10.000.000 esemplari. 

LEGGI ANCHE: Ford alla Gamescom per svelare un nuovo esemplare di Performance Car

Il traguardo raggiunto da Ford Mustang

Ford Mustang, l’iconica auto firmata dall’Ovale Blu e incoronata per il terzo anno consecutivo come la vettura sportiva più venduta del mondo, ha recentemente celebrato la produzione del 10milionesimo esemplare.

L’ultimo arrivato è una Mustang GT convertible Wimbledon White che, prodotta presso il Flat Rock Assembly Plant, può contare su un motore V8 da 450 CV e cambio manuale a sei rapporti, così come la prima Mustang di produzione, risalente al 1964.

Le caratteristiche del modello gli hanno permesso, nei suoi 54 anni di produzione, di approdare anche a San Jose, in California, a Metuchen, nel New Jersey e a Dearborn, in Michigan.

Dettagli simili hanno spinto l’Ovale Blu ha celebrare il traguardo raggiunto tramite festeggiamenti che, oltre al Flat Rock Assembly Plant, coinvolgeranno anche il quartier generale a Dearborn, dove tre aerei da combattimento P-51 Mustang della seconda guerra mondiale avranno il compito di accompagnare la parata di esemplari della hero car.

La nuova Mustang introdotta in Europa

ford

Il secondo semestre di quest’anno ha anche segnato l’arrivo di un altro traguardo per Ford, che ha lanciato in Europa una nuova Mustang.

Quest’ultima è caratterizzata da un aspetto più elegante e sportivo, dagli interni con materiali soft-touch e un quadro strumenti LCD da 12″. Oltre al design, ad essere aggiornato è anche il motore V8 5.0 da 450 CV, affiancato ad una nuova trasmissione automatica da 10 rapporti capace di un’accelerazione da 0-100 km/h in soli 4,3’’.

ford

A fornire il massimo divertimento alla guida è la presenza dei nuovi ammortizzatori MagneRide e dalle funzioni Drive Modes, unite alla tecnologia di regolazione del suono dello scarico con modalità Good Neighbour, per una guida più silenziosa durante alcune fasce orarie.

Maggiore tranquillità sarà garantita anche dalle diverse tecnologie di assistenza alla guida, unite al dispositivo di frenata automatica d’emergenza con assistenza pre-collisione e riconoscimento dei pedoni e al mantenimento della corsia di marcia.

L’hero car è disponibile anche nell’esclusiva versione BULLITT Limited Edition, che rende omaggio alla leggendaria Mustang GT fastback protagonista dell’omonimo film del 1968. In Italia il modello sarà ordinabile in 68 esclusivi esemplari, equipaggiati con un motore 5.0 V8 potenziato, in grado di “sprigionare” 459 CV e 529 Nm di coppia, abbinato esclusivamente alla trasmissione manuale.

Maria Elena Sirio
Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.