Fortnite accoglie un nuovo aggiornamento, arrivando alla versione 3.4. Tra le novità introdotte nella modalità Battle Royale spicca il Distributore Automatico – sì, avete letto bene. Come suggerisce il nome, si tratta di un distributore che consentirà ai giocatori di acquistare armi ed equipaggiamenti di diverse rarità pagando con le risorse raccolte nel mondo di gioco. Ma le novità non terminano qui.

Distributori Automatici: legna, pietra e ferro in cambio di armi

I Distributori Automatici appariranno in modo del tutto casuale in alcune location della mappa di gioco. Sullo schermo del distributore appariranno le icone degli oggetti disponibili all’acquisto, suddivise per livello di rarità: le armi e gli equipaggiamenti più rari richiederanno un maggior numero di materiali (legna, pietra, ferro). Nello specifico:

  • Gli oggetti Comuni (colore Bianco) costeranno 100 materiali
  • Gli oggetti Non comuni (Verde) costeranno 200 materiali
  • Gli oggetti Rari (Blu) costeranno 300 materiali
  • Gli oggetti Epici (Viola) costeranno 400 materiali
  • Gli oggetti Leggendari (Oro) costeranno 500 materiali

Colpendo il distributore con la piccozza sarà possibile passare da un item all’altro e decidere per quale acquisto sacrificare parte delle proprie risorse.

L’aggiornamento 3.4 introdurrà inoltrre anche una nuova modalità di gioco – una versione alternativa della mode High Explosives – e una serie di ribilanciamenti dedicati alle armi. Alcune di queste, infatti, otterranno il bonus “First shot accuracy”, che si traduce in un incremento della precisione (100%) per i primi proiettili sparati. Le bocche di fuoco che potranno sfruttare tale bonus includono la Pistola, la Revolver e il Fucile d’assalto.

Il nuovo update di Fortnite è ora disponibile su PlayStation 4, Xbox One, PC e mobile.