Quando notiamo delle luci lampeggianti nel nostro specchietto retrovisore, sappiamo che saremo costretti ad accostarci per non ostruire il passaggio del veicolo d’emergenza. Certo, siamo esseri umani e ce ne rendiamo perfettamente conto. Ma in un futuro dove le macchine saranno in grado di muoversi da sole, come farà l’autovettura a sapere cosa fare in questi casi? Come farà a sapere che dovrà lasciare libera la corsia?

TechPrincess_GoogleCar_News

Google ha ideato un brevetto che permetterà al veicolo autonomo, attraverso un sistema di telecamere e sensori, di rilevare le luci lampeggianti e di interpretare il loro colore, in particolare rosso, blu, e un potenziale terzo colore, secondo uno schema comune che rappresenta le luci di emergenza. In questo modo, l’auto potrà riconoscere ciò che differenzia un semaforo da un’ambulanza o da una macchina della polizia.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

16 + 13 =