Candy Group torna ad IFA con uno stand innovativo, luminoso e focalizzato su pochi ma fondamentali concept e prodotti che cercano di evidenziare la nuova direzione dell’azienda. Il gruppo infatti è deciso a conquistare il mondo degli smart appliances, un settore che l’ha visto crescere notevolmente in Europa. Ma cosa c’è di nuovo?

Candy Bianca: la lavatrice che parla con voi

Partiamo con una lavatrice: Candy Bianca. Bianca integra la funzione Zoom che, grazie alla tecnologia Mix Power Jet Plus, permette di lavare i vostri indumenti in meno di un’ora, indipendentemente dal programma e dal tessuto. Inoltre lo Smart Ring, un piccolo display circolare e touch inclinato di 11 gradi per non doversi piegare, consente di controllare la lavatrice in modo facile ed intuitivo.

Ma Bianca non si limita a lavare a dovere i vostri abiti. La funzione Talking Bianca vi consente di dialogare naturalmente con l’intelligenza artificiale della lavatrice, intelligenza artificiale che vi permette di scegliere il programma più adatto ed ottenere preziosi consigli sul lavaggio. Il tutto ovviamente tramite l’applicazione Candy simply-Fi.

Hoover Rhapsody: la scopa ricaricabile

Spazio naturalmente anche al marchio Hoover con la scopa ricaricabile multifunzione Rhapsody. Dotata dell’innovativa Hspin-Core Technology, questo piccolo e compatto elettrodomestico permette di separare le particelle spingendo la polvere, i detriti e i capelli sul fondo del contenitore per mantenere pulito il sistema di separazione; in questo modo è possibile svuotare il contenitore in maniera semplice, senza entrare in contatto con lo sporco.

Con pochi gesti Rhapsody si trasforma in un comodo aspirapolvere portatile con tanto di accessori che consentono di utilizzarlo su qualsiasi tipo di pavimento o superficie, inclusi gli armadi, gli spazi ristretti e persino l’interno dei termosifoni. Naturalmente potete usarlo anche per rimuovere i peli degli animali domestici o per pulire i sedili e i tappetini dell’auto.

Hoover Rhapsody strizza l’occhio anche al design con una maniglia ergonomica e antiscivolto, un peso perfettamente calibrato e un piccolo display a 4 LED che vi permette di tenere sotto controllo il livello di carica della batteria, batteria che può durare fino a 35 minuti. Inoltre, grazie alla leva posta sotto il bottone dell’accesione, è possibile attivare la modalità continua per un’aspirazione senza interruzione, mentre la spazzola motorizzata garantisce il 100% di rimozione della polvere sulle superfici dure.

Hoover Rhapsody infine vanta il sistema Easy Driving, che permette alla scopa di inclinarsi di 180°, raggiungendo così anche le aree più difficili.

La cucina del futuro

Allo stand di Candy Group non è mancato infine uno sguardo verso il futuro. Presente infatti la Smart Kitchen in combinazione con la realtà virtuale: usando il visore HTC Vive è possibile vivere in prima persona una storia in cui i prodotti prendono vita per farvi scoprire le potenzialità degli elettrdomestici connessi.

Niente male per quest’azienda tutta italiana, vero?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

10 + 20 =