Immerso è la mostra collettiva organizzata da Nikon in occasione del Milano Photofestival 2018. Ad ospitare l’esposizione sarà il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci, che porterà gli spettatori in giro per il mondo e persino nello Spazio. Come? Attraverso gli scatti che i numerosi fotografi hanno realizzato con le loro fotocamere Nikon.

Immerso è quindi una mostra dedicata al potere della fotografia e alla sua capacità di far conoscere allo spettatori nuovi mondo. Se poi voleste saperne qualcosa di più, potrete prendere parte a due talk gratuiti e ad un workshop. Il 13 giugno, alle 17.00, troverete Alessandro Barteletti che vi racconterà il progetto realizzato con l’astronauta Paolo Nespoli, mentre il 20 giugno, sempre alle 17.00, troverete Damiano Andreotti che parlerà della collezione di ritratti di personaggi illustri a cui ha scelto di affiancare perfetti sconosciuti.

© Saverio Lombardi Vallauri

Il 23 giugno, alle 10.00, ci sarà il workshop “La fotografia d’interno spiegata e raccontata da Saverio Lombardi Vallauri“. Grazie alla sua esperienza potrete imparare la scelta del corretto punto di vista per il controllo della dinamica prospettica, la giusta posizione del sensore per il controllo delle linee cadente e l’uso degli obiettivi tilt/shift. Attenzione però: per partecipare al workshop di Saverio Lombardi Vallauri dovrete iscrivervi visitando la pagina dedicata.

Volete solo visitare la mostra? La trovate dall’8 al 27 giugno. Gli orari sono i medesimi del Museo così come il prezzo del biglietto, che vi consentirà di vedere tutti gli altri spazi museali.