Al Mobile World Congress Microsoft si è presentata con i nuovi Lumia 640 e 640 XL, due smartphone che promettono grande flessibilità, elementi hardware essenziali e un prezzo come sempre molto competitivo.

I due device montano un processore Qualcomm Snapdragon quad-core da 1.2 GHz, 1 GB di memoria interna, Windows Phone 8.1, con la possibilità di utilizzare sia il pacchetto Office sia le app più famose del brand come Skype e Lumia Camera, e il supporto LTE. A differenziare i tuoi dispositivi ci pensano in primis lo schermo, 5 pollici per il Lumia 640 e 5.7 pollici per il Lumia 640 XL, e la batteria, da 2.500 mAh sul primo e da 3.000 mAh sul secondo. Qualche differenza la troviamo anche nel comparto fotografico; il più piccolo dei due smartphone infatti ha una fotocamera da 8 megapixel, mentre il fratello maggiore usa un’ottica ZEISS da 13 MPX. 

Entrambi i modelli saranno inoltre disponibili nella variante dual-SIM, con in dotazione la Smart Dual SIM che permette di essere raggiungibile in qualsiasi momento su entrambi i numeri utilizzati.

Microsoft Lumia 640 e 640 XL

I possessori di Lumia 640 e 640 XL potranno inoltre accedere alle nuove funzionalità di Windows 10 tramite il Windows Insider Program o con l’aggiornamento previsto a fine anno. I vostri smartphone avranno quindi nuove app universali come Office, Mail, Calendar e Foto ma anche un nuovo browser, Project Spartan; sarà poi possibile utilizzare la nuova messaggistica integrata e l’assistente personale Cortana.

I nostri dispositivi Lumia recenti costruiscono sulla nostra esperienza nel segmento degli smartphone democratici – ha dichiarato Jo Harlow, corporate vice president for Phones at Microsoft – Con il Lumia 640 e Lumia 640 XL, continuiamo a fare innovazione accessibile a più persone. Abbiamo confezionato un hardware competitivo con software innovativo Windows e servizi   Microsoft per aiutare il pubblico a raggiungere di più, dove e quando vuole. ”

Lumia 640 XL arriverà sugli scaffali a marzo e sarà disponibile in ciano opaco, arancione, nero e bianco (sia lucido che opaco), mentre il fratello minore farà la sua comparsa a partire da aprile. Come già accennato sarà possibile averli sia in versione single-SIM che dual-SIM; il prezzo dovrebbe aggirarsi sui 139 Euro per Lumia 640 e sui 189 Euro per il Lumia 640 XL. Tutti i modelli daranno accesso ad un abbonamento di un anno a Office 365 Personal, ad 1 TB di storage su Microsoft OneDrive e a 60 minuti di chiamate gratis su Skype al mese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 + 14 =