Netgear ha presentato il primo dispositivo di estensione del segnale WiFi con presa passante e connettività AC, il nuovo Range Extender WiFi AC750 (EX3800).

“Nel 2015, non c’è ragione per essere frustrati per la mancanza del segnale WiFi in alcune zone della casa. – ha spiegato Jonathan Wu, Retail Product Management Director di Netgear – Il nostro Range Extender, il primo ad unire la tecnologia AC750 con la possibilità di utilizzare ancora la presa elettrica, è un prodotto eccezionale che migliorerà la navigazione in Internet, il gaming online e lo streaming HD in qualsiasi punto della casa, anche all’esterno” 

Avete sentito bene: questo dispositivo permetterà di estendere il segnale Wifi in tutta casa amplificando il segnale della rete wireless e redendovi liberi di accedere ad internet in qualsiasi parte della casa e da qualsiasi dispositivo, che sia uno smartphone o una console.

Qualunque sia la posizione geografica in cui sceglierete di collocare il  Range Extender, il segnale WiFi sarà amplificato e la tecnologia AC750 vi permetterà di navigare ad una velocità di  750Mbps. Tutto ciò grazie alle antenne esterne di cui il dispositivo è attrezzato, che ne ottimizzano le prestazioni. E vi diremo di più: grazie alla tecnologia FastLane di questo colosso mondiale, l’extender più tecnologico del mondo riesce a stabilire anche una connessione wireless ultra veloce, ideale per lo streaming HD e per il gaming.

Il team di Netgear non si è di certo fermato qui: ha dotato il nuovo modello EX3800 di una porta Ethernet auto-sensing, che consente di collegarlo direttamente alla console di gioco, sempre per agevolare il gaming. Non manca infine la possibilità di trasformare il Range Extender in un hotspot WiFi  in modalità Access Point e la compatibilità universale con qualsiasi modem router.

Infine, ciliegina sulla torta, Range Extender WiFi EX3800 può essere gestito mediante l’app Netgear Genie per aiutarvi ad installare e gestire tutti i vostri dispositivi Netgear collegati alla rete.

amazon

Letizia Fontanive
Laureata presso Mediazione Linguistica a Milano e follemente innamorata di tutti i videogames per tutte le console da quando aveva 3 anni, non vuole perdersi nulla di tutto l'universo tech e videoludico. E' Final Fantasy e Kingdom Hearts dipendente, fa di Lara Croft e dei protagonisti di Assassin's Creed obiettivi a livello sportivo. Ama i gatti, sostiene di essere educata dai titoli Disney ed ha una smodata simpatia per MyLittlePony.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

undici − 3 =